La Migross Asiago vola in Finale Scudetto

0
La Migross Supermercati Asiago Hockey espugna Cortina (2-4) ed approda alla finale 2020/21 della Serie A.
Il comunicato ufficiale della società:
 
Partita divertente nella prima frazione di gioco, con le due squadre che si sfidano a viso aperto. L’Asiago dopo pochi minuti ha la possibilità di passare a condurre con un tiro dallo slot di Magnabosco e il successivo rebound giocato da McParland, ma De Filippo risponde presente. Poco prima della metà del periodo l’Asiago va in affanno e su un tentativo di liberare il terzo Frei serve il disco a Phil Pietroniro che al volo dalla blu batte Vallini. La partita inizia ad essere nervosa e Michele Marchetti riceve due minuti di penalità, ma a segnare è l’Asiago grazie alla pressione di Vankus che induce in errore Luca Zanatta che spedisce il disco nella sua porta. Giusto il tempo di gioire per la Migross Asiago che il Cortina pareggia tre minuti più tardi con Cazzola che uscendo da dietro porta beffa Vallini, complice la deviazione di un difensore Stellato. A 5 secondi dal termine McParland viene lanciato a rete da Magnabosco, ma il goalie di casa riesce a parare.
 
Nel secondo tempo l’Asiago inizia a macinare un po’ più di gioco, mettendo sotto a tratti sotto pressione De Filippo e la difesa ampezzana. Nei minuti centrali della frazione il Cortina ha due grosse occasioni con Faloppa e Barnabò che però mancano il bersaglio grosso. Al 7’ powerplay per l’Asiago che però non gioca al meglio delle sue possibilità la situazione di superiorità numerica e crea poco. Al 12’ una grande giocata di Mantenuto che si smarca e serve McParland sulla destra che fredda immediatamente De Filippo per il 2-2, risultato con il quale termina il secondo tempo.
 
Nella terza frazione l’Asiago segna praticamente subito con Dal Sasso un goal fantasma, prima assegnato dalla quaterna arbitrale e poi negato. I Giallorossi però nel terzo tempo sono padroni del campo e al 7’ passano a condurre con McParland che batte De Filippo con un tiro sotto le gambe. Al 12’ Rosa servito da McParland se ne va da solo contro il portiere di casa, lo mette a sedere ma poi alza troppo il disco. Il colpo del k.o. arriva al 15’, Magnabosco serve McParland che affonda in velocità la difesa ampezzana e batte De Filippo per il 2-4. A due minuti dal termine viene penalizzato Magnabosco, il Cortina se la gioca in 6 contro 4 ma non riesce ad impensierire Vallini.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey strappa il biglietto per la Finale della Serie A Italiana per il terzo anno consecutivo. Ora si dovrà attendere la vincente di Gara 3 tra Val Pusteria e Rittner Buam, data la vittoria dei Buam per 3-0 di questa sera.


 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte F., Miglioranzi, Casetti, Marchetti S., Ginnetti, Forte M., Parini, Mantenuto, Olivero, Dal Sasso, Tessari, Stevan M., Tessari A., Frei, Vankus, Lievore Marchetti M., Rosa, Magnabosco.
 
Formazione Cortina: De Filippo (Valle Da Rin), Sanna, De Zanna, Cazzola, Cordiano, Zanatta A., Barnabò, Larcher Em., Alverà, Pietroniro P., Pietroniro C., Larcher En., Zanatta L., Zanatta M., Zardini Lacedelli, Toffoli, Vainonen, Faloppa, Giftopoulos, Adami, Moser.
 
Tabellino: 9:55 (C ) Pietroniro P. (Cazzola, Zanatta A.), 15:01 (A) Vankus, 17:58 (C ) Cazzola (Pietroniro C.), 32:01 (A) McParland (Mantenuto), 47:09 (A) McParland (Forte F., Miglioranzi), 55:58 (A) McParland (Magnabosco, Rosa)