Atletica oltre ogni limite: a Cassola debutta il Serenissima Para Athletics Meeting

0

Scatta oggi pomeriggio alle 16 il primo Serenissima Para Athletics Meeting a cura di Gruppo sportivo Marconi e Veneto Special Sport . Lo stadio di Cassola, a San Giuseppe, è organizzato con le attrezzature tecnologiche di un campionato italiano!

Tra gli atleti iscritti, oltre 200, numerosi quelli di spicco.
Tra i paralimpici la campionessa mondiale giovanile Carlotta Bertoli, il primatista italiano di velocità in carrozzina Giandomenico Sartor, Agnese Caon e Francesca Cipelli campionesse italiane di lanci e salti, il padovano Mario Alberto Bertolaso specialista di 100 e 200 mt, sesto agli europei giovanili.
Per gli assoluti, chiamati a un informale tetrathlon, ci sarà l’azzurrino di casa, il marconiano di AV Brazzale, Riccardo Miglietta, già campione italiano delle multiple. Poi da segnalare la campionessa italiana allieve di prove multiple Greta Brugnolo, la terza delle graduatorie nazionali juniores Scilla Benussi, l’azzurrina e campionessa italiana degli ostacoli giovanili Alice Muraro di AV Brazzale e molti altri specialisti provenienti da tutto il nord Italia.
Peccato per i forfait dell’ultimo minuto, causa motivi di salite, del trentino Lorenzo Naidon, già tricolore, e per la stellina di casa e azzurrina Gloria Gollin.
Ma la competizione sarà certamente accesa.