Bassano vola oltre le aquile e svetta in classifica

0

Torna a vincere anche in campionato l’Fc Bassano 1903 che supera 1-0 l’Eagles Pedemontana e vola in vetta alla classifica grazie alle battute d’arresto del Badoere (sconfitto dal Sandrigo), e di Galliera e Riese. Decisiva la rete al 6′ del secondo tempo firmata da Frasson

FC BASSANO 1903 – EAGLES PEDEMONTANA 1-0
Fc Bassano 1903: Scaranto, Benetti, Frangu (18’st Gaborin), Ceccato, Bonaguro, Frasson, Maistrello (38’st Bertollo), Torresan, Battistella, Scanagatta, Savio (29’ st. Ziliotto). A disposizione: Pozzan, Ziliotto, Gaborin,Comarin, Frachesen, Mion, Bertollo, Cosma, Meneghetti All. Maino.

Eagles Pedemontana: Codemo, Toldo, De Lucchi, Menegello (38’ st Ziliotto) , Furlan (7 st Serena), Stangherlin, Sanader, Dal Bello (11’st Marchiori), Zanon (18’ st Toscan), Bellon (47’ st Rugolo), Comin. A disposizione: Tessari, Serena, Toscan, Bin, Marchiori, Dussin, Ziliotto, Rugolo, Zen. All. Sagrillo

Arbitro: Prince Tochukwu Emmanuel di Rovigp

Reti: st 6’ Frasson (B)
Ammoniti: Scanagatta (B), Toldo (E), Stangherin (E), Gaborin (B)
Espulsi:/
Spettatori: 500

Angoli: pt. 5-2, st. 4-0

Giallorossi pericolosi già all’8’ minuto con Savio che colpisce subito il palo alla destra del portiere.
Due minuti dopo angolo di Torresan, Battistella salta più alto di tutto ma il colpo di testa finisce sopra la traversa.
All’11 cross dalla destra di Battistella che serve al centro Torresan: il numero 8 giallorosso è libero ma spara sul portiere.
Al 20’ Battistella s’invola sulla destra e serve Savio in mezzo all’area ma l’attaccante bassanese spizzica il pallone e sempre Battistella al 24’ si trova solo davanti al portiere ma è bravo Codemo ad uscire in anticipo.
Per vedere la prima occasione del Eagles Pedemontana bisogna attendere il 29’ con Zanon che non riesce però a sorprendere la difesa giallorossa è attenta
Al 30’ Savio serve Ceccato centrale davanti alla porta ma il suo tiro è debole e sulla respinta ci prova Battistella da lontano ma guadagna solo un angolo.
Al 34’ Ceccato spara da distanza ravvicinata ma è bravo Codemo a respingere e ci prova Maistrello a sbloccare il risultato con un colpo di testa troppo centrale, presa facile dell’estremo trevigiano.
Il vantaggio giallorosso arriva all’inizio della ripresa: è il 6’ minuto quando un cross perfetto di Maistrello serve Frasson che di testa insacca la rete del 1-0.

Al 14’ Battistella dalla sinjstra filtra a centro per Savio a due passi dal portiere ma manda fuori. Al 30’ la combinazione Maistrello – Gaborin finisce sul fondo mentre al 36’ un’azione pericolosa degli ospiti costringe Scaranto ad un’uscita pericolosa.
43’ punizione dalla destra di Scanagatta finisce alta sopra la traversa.
Prima della fine ci prova Battistella che dopo la corsa da un’area all’altra lancia Benetti che non riesce ad agganciare.

Finisce 1-0 per i giallorossi di nuovo in vetta alla classifica a quota 22 punti in coabitazione con Badoere