Stefano Salvi: «Il Renate? Se vogliamo la B non dobbiamo temere nessuno»

0

Venerdì 11 maggio, 20.30. Comincia da qui la corsa playoff del Bassano Virtus. Una corsa che vale un’intera stagione e che parte dallo stadio di Meda, dove i giallorossi affronteranno la bestia nera Renate. A disposizione, un solo risultato: la vittoria. In caso di parità, infatti, saranno i Lombardi a continuare la corsa. «Poco importa – ammette Stefano Salvi che di esperienza playoff ne ha da vendere – perchè se vogliamo guadagnarci la serie B ci aspettano 9 partire e servono 9 vittorie».

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LE PAROLE DI SALVI IN CONFERENZA STAMPA

«Sinceramente aspettavamo già da qualche settimana questi playoff – continua Salvi – e se devo essere sincero  non sono preoccupato per la sfida di venerdì perchè so come ci stiamo allenando e conosco bene cosa possiamo fare». E quando gli chiediamo se ci sono recriminazioni per non essere riusciti ad ottenere qualcosa di più di un ottavo posto, ecco come risponde il centrale giallorosso : clicca  QUI