Poletto: «Il Bassano Virtus non merita di essere cancellato così»

0

«Il Bassano Virtus ha una storia gloriosa che non merita certo di essere cancellata così. Di mezzo c’è anche l’identità della città». A parlare è il sindaco Riccardo Poletto che ha appreso come un fulmine a ciel sereno la la scelta di Renzo Rosso di acquistare il Vicenza Calcio e farne un’unica società con il Bassano. «Prima di esprimere qualunque giudizio – continua il primo cittadino – voglio avere un incontro con i vertici della società per capire l’esatta portata di questa decisione».

E Poletto risponde a Rosso anche sulla questione stadio: «Abbiamo manifestato fin da subito grande interesse per la riqualificazione dello stadio Mercante – spiega – tanto che ne abbiamo presentato il progetto nello spazio più prestigioso della città, la sala Dapontiana del Museo Civico. Piuttosto stiamo aspettando dal Bassano la progettazione vera e propria per la quale abbiamo messo a disposizione i nostri tecnici comunali».

I