«Da Bassano te ne devi andare»: il Gruppo Grappa finisce nei guai

0

Da una parte la manifestazione d’affetto ai colori giallorossi organizzata con successo nei pressi del ponte vecchio dai Fedelissimi, con tanto di immancabile “Terzo tempo” e con moltissime vecchie glorie e storici sostenitori del Bassano. Dall’altra una manifestazione estemporanea, non prevista del Gruppo Grappa che ora potrebbe costare cara ai giovani sostenitori giallorossi: uno striscione comparso all’improvviso ieri sera poco dopo le 19.00 sul ponte nuovo con la scritta “Da Bassano te ne devi andare,  cerca altrove per guadagnare”. Anche se non esplicito il destinatario del messaggio, rivolto non a caso verso il ponte vecchio e l’abitazione mister Diesel, pare proprio essere Renzo Rosso (ieri peraltro fuori città).

All’apparenza una protesta abbastanza innocua ma che ora per uno dei 6 tifosi, un ventunenne residente a Romano d’Ezzelino, potrebbe trasformarsi in una denuncia per manifestazione non organizzata.