“Per non dimenticare Heysel”: 250 pulcini in campo a San Vito

0

A 33 anni dalla tragedia dell’Heysel che costò la vita a 39 persone, due delle quali bassanesi, Mario Ronchi e Amedeo Spolaore, la città non dimentica. E così per il quarto anno consecutivo, l’asd San Vito organizza il torneo “Per non dimenticare Heysel”, riservato al primo anno della categoria pulcini. Ben 250 calciatori si sfideranno la prossima domenica sull’erba di via Col Moschin, in un evento entrato ormai di diritto tra le manifestazioni calcistiche giovanili più importanti della regione. Sedici le formazioni pronte a sfidarsi, metà delle quali in arrivo da società professionistiche, dalla Juventus  all’Hellas Verona, dal Cittadella al Vicenza.