Fabbro: «Il Chievo? una grossa opportunità, ma ora testa alla Reggiana»

0

La notizia era nell’aria già da qualche settimana, ora è arrivata l’ufficialità: nella prossima stagione, Michael Fabbro giocherà con la maglia del Chievo Verona. Ma prima di approdare alla corte gialloblù l’attaccante ex milan sa bene di avere un grossa responsabilità nei confronti della società e dei tifosi virtussini. Per questo oggi ha voluto ribadire di essere pronto a mantenere tutti i suoi impegni. Ecco le sue parole :

«Nelle scorse settimane ho avuto una grossa opportunità con il Chievo Verona, importante per il proseguo della mia carriera, grazie soprattutto al bel percorso compiuto con il Bassano Virtus in questi anni, che ha creduto fin da subito in me e mi ha permesso di lanciarmi tra i professionisti.

Qui sto benissimo, ho stretto legami importanti, ho molti amici e l’obiettivo personale e di squadra, da qui a fine stagione, è quello di dare tutto per la maglia giallorossa. Vogliamo raggiungere il miglior piazzamento in classifica per combattere poi tutti insieme nel cammino playoff, provando così a conquistare quello che per tutti noi sarebbe un sogno.

Mi dispiace per il trambusto che si è creato, anche perché sono legatissimo a questi colori, a questa proprietà che ringrazio per avermi sempre sostenuto e incoraggiato e ai nostri tifosi che mi hanno incitato fin dal mio arrivo in città.
Per questo metterò e metteremo il massimo dell’impegno fino alla fine, per regalare a questa società e a questi tifosi le gioie che meritano. Ora testa alla Reggiana”.