Asiago vince gara 5 e torna in vantaggio nella serie di Finale

0

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince soffrendo una combattuta Gara 5 che termina con il risultato di 2 a 1. Barrasso deve fare a meno del solito Tessari, mentre Lehtonen deve rinunciare a Markus Spinell, Eisath e Hofer.

I tifosi Giallorossi possono riabbracciare Layne Ulmer tornato a fare visita ad ex-compagni e tifosi, Ulmer sarà anche protagonista di un ingaggio celebrativo ad inizio partita. Nel corso del primo intervallo invece passerella per Nicola Tumolero, fresco vincitore di un bronzo nel pattinaggio di velocità all’ultima Olimpiade Invernale.

Come nelle precedenti partite anche questa sera il primo tempo vede le squadre giocare con un gran ritmo. I Rittner Buam nei primi minuti hanno un paio di occasioni per provare a colpire, la più nitida con Frei che da ottima posizione si fa ipnotizzare da Cloutier. L’Asiago poi ha due powerplay quasi consecutivi, che la squadra di Barrasso gestisce bene ma non riesce a trasformare in goal. Gli Stellati aumentano la spinta e creano diverse occasioni da goal che Killeen riesce a negare. A metà tempo un tiro di Sullivan dalla blu viene deviato da Scandella, il disco finisce a lato di poco. Al 14’ ripartenza veloce degli Stellati, disco di Stevan per Scandella che entra sulla sinistra e, a due passi dalla porta, fredda Killeen tra i gambali portando in vantaggio i suoi. Nel finale di tempo Lutz salta Olivero sulla destra e prova la conclusione che va a sbattere sulla traversa, forse deviata da Cloutier.

Nella frazione centrale partono forte i Rittner Buam che dopo tre minuti potrebbero pareggiare la partita con Julian Kostner, che raccoglie un rebound dopo un tiro di Frei e a porta vuota non riesce ad insaccare il disco. Il goal è nell’aria ed arriva al 6’ minuto con Tudin, che appena dentro dalla linea blu non lascia scampo a Cloutier con un tiro a fil di palo. Al 7’ Spinell con una buona conclusione della destra scheggia il palo e va vicino al raddoppio. L’Asiago si riporta dalle parti di Killeen testando i riflessi del goalie altoatesino con qualche buona conclusione. Al 11’ il Renon può giocare in powerplay e mette sotto pressione i Giallorossi che con un po’ di affanno riescono a salvarsi. Al 13’ occasione per Ivan Tauferer che lasciato libero sulla sinistra non trova la porta. Nel finale di tempo con l’Asiago in powerlay arriva il goal di Bardaro, che raccoglie un rebound dopo un tiro dalla distanza di Scandella, il goal viene però annullato per fuorigioco.

Al rientro dagli spogliatoi l’Asiago può beneficiare di 1 minuto e 37 secondi di powerplay che residuavano dal secondo tempo e negli ultimi secondi della superiorità numerica riesce a tornare in vantaggio con Rosa che al volo spedisce in rete un passaggio di Scandella. I Rittner Buam provano a pareggiare subito e mettono sotto pressione la difesa Stellata che, eccezione fatta per poche occasioni, rimane sempre attenta e non lascia ai Rittner Buam occasioni nette per pareggiare. Al 13’ una penalità fischiata a Foltin mette in difficoltà l’Asiago che riesce a salvarsi e a mantenere il vantaggio. La pressione degli ospiti è incessante, continuano a premere ma la squadra di Barrasso si difende con ordine. Nell’ultimo minuto Lehtonen toglie Killeen dalla porta e si gioca la carta dell’uomo di movimento in più. I Rittner Buam non riescono a tenere il disco in zona offensiva e rischiano di capitolare su una ripartenza di Pace che manca il bersaglio. La partita finisce così 2 a 1 per l’Asiago.

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince Gara 5 e si riporta in vantaggio nella Serie di Finale, potendo ora contare su due match-point. Gara 6 si giocherà a Collalbo Giovedì 12 aprile alle ore 20:00.