Under 16 bassanese protagonista. Contro Conegliano finisce con una vittoria!

0

Partita iniziata senza troppo agonismo da parte di entrambe le compagini, ma poi cresciuta d’intensità con un finale al cardiopalma dove tutti i bassanesi, attaccati all’ orologio, non vedevano l’ora che finisse!!!
Le due squadre si equivalgono abbastanza, il Conegliano non è fisico come il Badia ma è tecnico, bravi al volo, più veloci e ben organizzati in attacco. In classifica il Conegliano prevale ed è la squadra che ci ha sconfitto ai barrage. Il Bassano quindi, ha qualche conto da saldare vista anche la sconfitta dell’andata. Cosi i nostri ragazzi passano subito in vantaggio a cinque minuti dall’inizio con una bella apertura sulla sinistra e con il calcio di “Scramo” che non passa tra i pali. Il Bassano insiste con un bell’allungo in attacco di Ettore; il Conegliano sbaglia parecchio, è un po disorientato. Poi trovano il nostro classico buco laterale e ci infilano sul lato, 5-5. Capito il nostro punto debole ci riprovano e ci infilano di nuovo con una lunga corsa laterale dove Giacomo prova ad inseguire ma poco può fare, 12-5. Il Bassano ora è un po’ confuso ma non demorde, si riorganizza e ci prova con la mischia che infatti va a meta e trasforma con calcio di Farina 12-12. Ma il Conegliano è lucido e ci riprova sul nostro lato e ci riesce nuovamente, 17-12. E qui la partita cambia, Giacomo e Alvise invertono i ruoli, il Bassano attacca e Valerio sfonda dopo un nostra bella apertura, Farina non sbaglia e siamo 17-19 e il Bassano torna in vantaggio!  Il Conegliano però replica subito 24-19 ma il Bassano risponde con una bella apertura e meta di Stevan. Scramo si fa aiutare dalla traversa e centra un calcio difficile. 24-26.

2 tempo
Buco nero: il Conegliano attacca e i nostri stanno letteralmente a guardare, non placca nessuno😨! 31-26. il Bassano reagisce con un bel dritto per dritto di Scramo che va a meta 31-33. Nonostante il vantaggio il Bassano non molla e cerca il break, che ottiene, con rack ripetute sui 5 metri avversari fino all’apertura su Giacomo che va a meta! 31-40 ed è break a pochi minuti dalla fine. A questo punto il Conegliano si ricorda del buco laterale che spesso lasciamo aperto, ci si infila e va ancora a meta 36-40. Finale al cardiopalma, molta confusione e poca lucidità, stanchezza da entrambe le parti e finalmente tutto finisce con una splendida vittoria bassanese! La quinta vittoria stagionale ci dice che l’U16 bassanese è un bel gruppo che sa tirare fuori il carattere quando serve, con Badia e Rovigo ci sono andati vicini, stavolta con i terzi in campionato hanno fatto centro! Bravi!!!!