Diop cala l’asso e Bassano fa poker con la Fermana

0

Il Bassano cala il poker con la Fermana e continua la sua corsa positiva che dura ormai da sette turni. E chi lo ferma il Bassano? verrebbe da dire, se nemmeno con 7 assenti i giallorossi perdono il passo e al contrario macinano gioco e risultati. I virtussini schiantano la Fermana per 4-0,  con le marcature messe a segno tutte nella ripresa. Dopo un primo tempo equilibrato, con due sole occasioni sbagliate,   una  per parte da Petrucci e Bizzotto è nel secondo tempo che Bassano gioca la sua partita. Il vantaggio giallorosso arriva dopo soli quattro minuti con un incredibile gol di Tronco, che mette la palla sotto l’incrocio dei pali dal limite. Il raddoppio, dieci minuti dopo, porta la firma di Diop che infila di testa, il cross dello stesso Tronco. A sette minuti dal termine è Minesso a realizzare il terzo vantaggio insaccando dagli 11 metri il   rigore conquistato da Diop. Il senegalese è  in giornata  di grazia e arriva a siglare la doppietta personale  con un tocco sporco su assist del neo-entrato Fabbro.  Finisce 4-0 tra la festa del Mercante. Non c’è altro da dire: il  Bassano c’è!