Decide Marc Julià, Bassano liquida Viareggio e scala la classifica

0

E’ il tiro di prima di Marc Julià, terzo tra i marcatori dell’A1, a decidere la sfida tra Bassano e Viareggio. In vantaggio dopo 5’29” con Diogo Neves, i giallorossi sono costretti ad andare al riposo sotto di una rete, in virtù delle reti messe a segno da Silva Ventura e Xavier Costa  Il pari arriva nella ripresa grazie a Michele Panizza che fa esplodere il PalaBassano, che ieri ha ospitato ad inizio partita un’iniziativa di solidarietà per il Vicenza Calcio.  A decidere,e fissare il punteggio sul 3-2, è ancora una volta Julià che regala 3 punti importanti ai giallorossi oggi quindi a tre sole lunghezze proprio dal Viareggio.  

Questa la cronaca degli altri match di giornata: la B&B Service Forte dei Marmi viene sconfitta 5 a 0 dal Follonica e l’Amatori Lodi riprende la vetta con un punto di vantaggio. Ritorna il tira e molla in testa alla classifica, come già successo solo poche settimane fa, con una pesante sconfitta della squadra di Bresciani contro un Follonica, che con la tripletta di Banini, ritorna in gioco per le posizioni più importanti della classifica. L’Amatori Lodi non si fa sfuggire l’occasione e realizza la goleada a Correggio, vincendo 14 a 2 con le quattro reti di Malagoli e le tre di Verona e Compagno. Goleada anche per il FaiZane’ Lanaro Breganze contro lo Scandiano per 12 a 2 con cinque reti di Mattia Cocco e le tre di Ambrosio. Il Breganze si avvicina a soli 4 punti dalla seconda posizione ed allunga anche sul Viareggio sconfitto a Bassano.  Le altre tre gare si giocheranno sabato a partire dalle ore 20.45 dove spicca il Sarzana-Monza che vale l’ultimo posto nei playoff visto che le prime 7 posizioni sembrano irraggiungibili.