BBM Rugby va a segno 6 volte ed archivia la pratica Portoguaro

0

Prosegue senza intoppi il cammino del BBM RUGBY BASSANO 1976 che nella sfida odierna a Portogruaro vince 38-15 mettendo a referto sei mete, tre nel primo tempo con Cunial, Agostini e Maroso, e altrettante nel secondo firmate da Lago, Zonta e Bertolin. Dieci punti in classifica dopo due partite della poule salvezza sono obiettivo che soddisfa oggi Andrea Segafredo, in panchina nella sfida odierna al posto dell’influenzato Paolo Baratella:

“Abbiamo giocato bene – spiega il direttore sportivo giallorosso – inizialmente magari abbiamo subito un po’la loro aggressività, ma poi alla distanza siamo usciti fuori facendo vedere il nostro valore. Mischia e touche, una volta trovato il nostro ritmo, hanno funzionato e siamo riusciti ad imporci”.

Che effetto fa essere nella poule salvezza?

“Non fa piacere, ma con prestazioni come quella di oggi dimostriamo che con un pizzico di fortuna in più e qualche infortunio in meno avremmo meritato di lottare per ben altri traguardi. Poco male, ci servirà per essere ancor più determinati in futuro e continuare a mettere le basi affinché la squadra possa in futuro ambire ad obiettivi di qualità”.

Giornata positiva, quella odierna, anche per l‘under 18 che vince 19-17 contro il Rugby Alto Vicentino. Sconfitto invece il team under 16, 29-12 sul campo di Udine!