BBM Rugby Bassano 1976 pronto alla sfida casalinga contro Oderzo!

0

Coach Baratella è pronto. Il suo BBM Rugby Bassano 1976 pure, e domenica a partire dalle 14.30, di fronte al pubblico giallorosso, scenderà in campo nella prima sfida del nuovo raggruppamento che al termine della regular season ha visto il Bassano inserirsi nel poule delle squadre che dovranno lottare per non retrocedere.

Sulla carta, apparentemente, l’Oderzo non è tra le avversarie più ostiche avendo subìto oltre 400 punti. Ma all’allenatore giallorosso conti e numeri piacciono poco e di conseguenza la carica dovrà essere comunque massima: “Oderzo arriva a Bassano per iniziare con il piede giusto, noi li attendiamo per far si che tornino nel trevigiano a fine partita senza alcuna soddisfazione – spiega – da parte nostra, pur essendo ancora alle prese con infortuni e defezioni, accogliamo con il sorriso il rientro di Cunial dopo un lungo infortunio, aspetto questo che deve servirci da stimolo per fare bene e continuare a spingere sull’acceleratore, così da toglierci di dosso da subito l’ansia di dover far punti.

Conosciamo poco Oderzo, non abbiamo mai giocato contro di loro e questo sicuramente non aiuta. Ma anche dal loro punto di vista la conoscenza nei nostri confronti è decisamente limitata. A noi il compito di dimostrare sul campo che in questa categoria possiamo e vogliamo starci. Credo nei ragazzi, nel lavoro fatto e in questo primo anno di un progetto che vogliamo rendere grande, facendo crescere i giovani e dando compattezza di anno in anno alla prima squadra. A partire già dal match di domenica, per il quale ci aspettiamo ovviamente il supporto del nostro straordinario pubblico”.