Impresa della Junior 2000: è serie B

0

Serie B, serie B! Sembra di sentirlo il coro dei ragazzi della Junior 2000 che lo scorso fine settimana hanno conquistato la promozione in serie B, nelll’ultima prova del campionato di serie B1, che ha assegnato i 2 posti disponibili per il Campionato Nazionale di categoria superiore. Dopo il primo posto conquistato a Fermo e il terzo a Civitavecchia, i ragazzi di San Zeno avevano buone possibilità di conquistare il “pass”, ma sapevano bene che le altre due squadre in lizza per la  promozione, Ghislanzoni di Lecco e Artistica Brescia non avrebbero ceduto senza lottare. E così è stato, Junior 2000 e Brescia, infatti, hanno gareggiato nella stessa rotazione, in un vero e proprio scontro diretto.

La gara è iniziata al cavallo con maniglie, dove due cadute di Massimiliano Zanellato hanno regalato alla squadra di Brescia un vantaggio di 5 punti. Ma il riscatto è arrivato subito, con la gara agli anelli dove proprio Massimiliano Zanellato, costretto a sostituire Nicola Todesco, ha eseguito un esercizio pulito raccogliendo il miglior punteggio di tutta la squadra. L’ottima prestazione di Todesco alla sbarra e al corpo libero e la gara superlativa di Giacomo Tognolo, in 4 attrezzi hanno permesso di recuperare lo svantaggio iniziale  e chiudere la gara al 2° posto dietro a Ghislanzoni, risultato sufficiente per conservare il 1° posto in campionato e ottenere la promozione