BBM Rugby Bassano 1976, contro Villadose la reazione è troppo tardiva!

0

BBM Rugby Bassano 1976 ko sul campo del Fulvia Tour Rugby Villadose con i padroni di casa che si impongono a sorpresa 31.26, agganciando in classifica proprio i giallorossi di coach Baratella nell’ottava giornata del campionato di serie C1.

La partenza sembra dare al Bassano qualche opportunità in più. In casa Villadose infatti si fa male Zamana costretto a lasciare il campo ma i giallorossi non riescono ad approfittare della pesante perdita avversaria, permettendo a Galasso di andare a segnare in sfondamento la prima meta al 17’ con Pinato che trasforma. Bassano che para in qualche modo il colpo e prova a tornare in avanti ma Nichele, da calcio piazzato, fallisce l’opportunità di accorciare le distanze.

Non falliscono invece quelli del Villadose giocando velocemente un calcio piazzato da mischia; alla mezz’ora però ecco la reazione del Bassano con la meta di Tito, dopo la quale Borsetto realizza il 17-7. Gli uomini di coach Baratella non mollano e si riportano sotto grazie alla meta di Zonta, azione che tuttavia non permette al Bassano di approdare al definitivo aggancio. Sul 17-14 infatti è ancora Borsetto ad allungare per il Villadose con l’azione che fissa il risultato sul 24-14 al termine dei primi quaranta minuti di gioco.

Ripresa che si apre con il giallo a Galasso e con la quinta meta ad opera di Tenan, situazioni in seguito alle quali il Bassano torna a dare segni di grande operosità grazie a Dalla Palma che accorcia sul 31-19. L’occasione è ghiottissima, perchè il Villadose è ridotto in 12 contro 15 e gli spazi si aprono favorevolmente per i giocatori bassanesi, incapaci però di sfruttare a dovere la situazione. Ci provano in molti, ad accorciare le distanze e a mettere il Bassano nelle condizioni di portare a casa comunque 2 punti (bonus difensivo e quattro mete) è Nichele, autore di meta e trasformazione del 31-26. Villadose che protesta per il fischio finale, troppo tardivo secondo i padroni di casa; Bassano che non può essere soddisfatto per la prestazione ed il risultato, ma che si consola almeno parzialmente con i due punti ottenuti in classifica, che permettono comunque al team giallorosso di muoversi verso l’alto.

TABELLINO

FULVIA TOUR RUGBY VILLADOSE-RUGBY BASSANO 31-26

MARCATORI: pt 17’ m. Galasso tr. Pinato; 26’ m. Pavanello; 30’ m. Tito tr. Nichele; 34’ m. Borsetto; 40’ m. Borsetto tr. Pinato; 41’ m. Zonta tr. Nichele; st 8’ m. Tenan tr. Pinato; 35’ m. Dalla Palma; 56’ m. Nichele tr. Nichele.

FULVIA TOUR RUGBY VILLADOSE: Pasello; Pinato, R. Pellegrini, Pravato, Bertasi; E. Pellegrini, Zamana; Pavanello, Moro, Greggio Masin; Bressello, E. Brizzante; Tenan, Borsetto, Galasso. Subentrati: Ceccolin, Rinaldo, Sponton, Ritrovato, Melarato, Silvestrin. Non entrato: M. Pellegrini.

RUGBY BASSANO: Ganassin; Lorenzato, Nichele, Dalla Palma, Zonta; Serraiotto, Cei; Maroso, Tito, Arsiè; Trento, Cortese; Brunello, Meneghin, Zanzot. Subentrati: Zalunardo, Bertolin, Saggin, Simonetto, Lago. All. Baratella.

ARBITRO: Meneghini di Venezia.

NOTE: pt 24-14; giornata fredda, discreta presenza di pubblico; cartellini gialli a: Zanzot (pt 34’), Galasso (st 3’), Sponton (st 28’), Moro (st 32’), Greggio Masin (st 38’); punti in classifica: Fulvia Tour Rugby Villadose 5, Rugby Bassano 2.