Bassano in Europa per dire che “lo sport è per tutti”

0

Con la consegna della bandiera al parlamento Europeo, Bassano è Ufficialmente Città Europea dello Sport 2018. Tantissime le opportunità e gli eventi che questo riconoscimento porterà alla città del Grappa, ad iniziare da un lunghissimo calendario di manifestazioni già in fase di stesura. Nei giorni scorsi, intanto, il Sindaco di Bassano Riccardo Poletto e l’Assessore allo Sport Oscar Mazzocchin, a Bruxelles hanno incontrato il Direttore dell’Unità organizzativa regionale per i rapporti UE e Stato Marco Paolo Mantile e la referente per le Politiche sociali e dello sport Elena Curtopassi per un confronto sulle possibili progettualità da presentare e i percorsi da seguire per la richiesta di fondi europei finalizzati, in particolare, a valorizzare il tema scelto dalla nostra città per il prossimo anno: “A Bassano lo sport è per tutti”.