La Migross Asiago alla prova Bregenzerwald

0

La Migross Asiago, reduce dalla vittoria raggiunta a soli 3 secondi dalla fine della partita contro il Gardena, ospita gli Austriaci del Bregenzerwald all’Odegar, inizio alle 20.30 di Mercoledi 22/11.

Gli uomini di Barrasso hanno necessità di trovare continuità nei risultati. Gli ultimi 2 match casalinghi sono costati due sconfitte, contro Vipiteno e Lubiana. La formula del campionato non concede, come succedeva in passato, occasioni di recupero, la classifica al termine della regular season è quella che definisce eventuale partecipazione ai play off e posizione nella griglia. Il coach potrà contare su tutti gli effettivi, a parte il lungo degente Gellert. Marco Rosa, dopo il gol di sabato, ha guadagnato il titolo di Top Scorer Giallo Rosso con 26 punti in 16 incontri disputati.

Il Bregenzerwald si presenta sul ghiaccio di Asiago con l’obiettivo di ripetere la vittoria, ottenuta in casa, contro i vice campioni della AlpsHL. Nel match disputato a fine Ottobre era stato fondamentale lo Special Team offensivo degli Austriaci, che aveva messo a segno 3 dei 4 gol segnati nella porta di Cloutier. Il Power Play giocato dagli uomini di Tuppamäki è il secondo più efficace della Lega, dietro a quello del Vipiteno e davanti a quello Stellato. I pericoli maggiori per la difesa dell’Asiago arriveranno dal Top Scorer Mörsky, autore di una doppietta nella partita di andata, e da Kauppila, difensore Finlandese con statistiche da attaccante, 20 i punti nel suo cartellino, divisi in 18 assist e 2 gol.

Parola d’ordine concretezza e disciplina per Benetti&C. . Spesso in questa stagione il risultato non ha rispecchiato la mole di gioco e le occasioni create. Un’altra imperdibile partita all’Odegar, decisiva per rimanere nelle alte sfere della classifica.

(A cura dell’Ufficio Stampa dell’Hockey Asiago)