Hockey Bassano all’esame Correggio! Milani suona la carica

0

Sesta giornata stasera dalle ore 20.45 valida per la stagione regolare del Campionato di Serie A1. Il Trissino ha già giocato sabato, vincendo 9-1 contro Giovinazzo, mentre le altre erano impegnate nelle coppe europee. I match clou della serata, oltre ovviamente alla sfida tra Correggio e Bassano, sono i quattro derby: Follonica-Viareggio (Toscana),  Lodi-Monza (Lombardia), Breganze-Thiene (Veneto) e Forte-Sarzana (ToscoLiguria) che invece si giocherà Mercoledì.

Tutti disponibili in casa Bassano, ad eccezione ovviamente del giovane Baggio che si sta riprendendo dall’intervento subito al piede ma che scalpita per riprendere il proprio lavoro in pista. Parlando di giovani, Mattia Milani ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Per la trasferta di Correggio mi aspetto di trovare un avversario tosto, hanno vinto agevolmente in Svizzera in Coppa Cers. Sarà sicuramente una partita sentita dai tre ex che ora militano con noi (Mr. Barbieri, N.Barbieri e A.Scuccato) . Loro in casa sono una compagine ostica, lo si capisce dai risultati che ottengono tra le proprie mura. Per noi sarà difficile, ma stiamo bene, ci siamo allenati quotidianamente. Anche sabato, non giocando, abbiamo provato i vari schemi proposti dal mister e ci alleneremo ancora, prima di andare a Correggio. Speriamo di conquistare i tre punti, perchè li avremmo meritati contro il Lodi quindi…non ci resta che andarceli a prendere a Correggio!”.

Alla pista Armeni di Follonica, la seconda Viareggio cercherà nel frattempo di mantenere la scia del Lodi (ore 20.45, arbitri Barbarisi e Giovine di Salerno). Esordio per Enrico Mariotti sulla panchina del Follonica, dieci anni dopo ritorna a Fo llonica, aveva lasciato il Follonica dei Galacticos nel 2007-08 con lo scudetto vinto alla bella contro proprio il Viareggio (da ex). Sarà il 67° incontro tra CRAS e GDS Impianti: al Capannino 21 le vittorie dei locali, 10 degli avversari. Sarà la sfida anche tra bomber, Lucas Martinez secondo in classifica con 11 reti e Reinaldo Ventura con 9. La capolista Lodi, dopo il negativo esordio in Eurolega sconfitto dal Liceo La Coruna, si tuffa nel derby lombardo (PalaCastellotti ore 20.45, arbitri Silecchia di Giovinazzo e Fontana di Milano). Giulio Cocco sta andando a rete in campionato da 4 gare consecutive: 11 reti fatte. E’ la sfida tra la squadra con la miglior difesa interna 4 reti subite (come il Breganze) e quella col miglior attacco esterno, Monza con 20 reti fatte in 3 gare. Il Monza ha anche il secondo attacco del campionato: 27. Il terzo derby è quello derby tra FaiZane’ Lanaro Breganze e Thiene tra due squadre imbattute (PalaFerra rin ore 20.45, arbitri Andrisani di Matera e Davoli di Correggio). Il Breganze è imbattuto in casa, 2 vittorie su 2. Ha la miglior difesa casalinga 4 reti subite come l’Amatori Lodi. Thiene è imbattuto fuori casa 1 vittoria e 1 pareggio è tra le squadre con la miglior difesa esterna. Il B&B Service Forte, dopo la trasferta a Barcellona dove è rimasta in gara sino all’ultimo minuto (2-0), invece affronta il Carispezia Sarzana, in una sorta di derby, tra due città vicine ma di due regioni diverse (PalaForte MERCOLEDI’ ore 20.45, arbitri Carmazzi di Viareggio e Rago di Giovinazzo). Il Fortemarmi sta vincendo in casa contro il Sarzana in campionato, da cinque anni consecutivi dal 2012-13. Il Carispezia Sarzana vinse la sua prima e unica partita nel 2010-11 per 5-6. L’Admiral Valdagno di Franco Vanzo incrocia lo Scandiano di Roberto Crudeli (PalaLido ore 20.45, arbitri Ferraro di Bassano e Di Domenico di Correggio). I l coach-giocatore Crudeli è ritornato a giocare proprio nell’ultima gara persa contro Monza, per aiutare i suoi a recuperare lo svantaggio. Il Valdagno in casa sta vincendo da tre gare consecutive, non perde dal 25 marzo 2017, Valdagno-Trissino 2-3. Lo Scandiano ha un particolare statistico dei 4 punti conquistati li ha incamerati tutti fuori casa, infatti lo scandiano fuori casa è imbattuto. Chiude il programma al Pala Dorando Petri di Correggio, la sfida tra BDL e Bassano (ore 20.45, arbitri Ferrari di Viareggio e Giangregorio di Salerno). Bassano dipendente dai due suoi stranieri Julia-Neves, insieme hanno realizzato 13 reti su 15. Inoltre Julia e Diogo Neves stanno andando a rete da tre gare consecutive, 6 reti per lo spagnolo, 4 per il portoghese. Per la BDL la prima vittoria stagionale ai danni del Follonica, bissata sabato dal successo europeo che ne conferma il buon momento dopo la promozione in sede di regia di Jara.