Wow-Wheels: Jean Alesi e Mauro Pelaschier a Bassano per lo Spirito di Stella

0

Arriveranno anche l’ex pilota di formula 1, Jean Alesì e il velista Mauro Pelaschier, il prossimo giovedì, in città per celebrare la chiusura del progetto WoW-Wheels on Waves per raccontare al pubblico i sei mesi di viaggio di un catamarano speciale, la prima imbarcazione al mondo completamente accessibile anche alle persone con disabilità.

Si conclude a Bassano del Grappa la grande avventura del progetto sociale capitanato dal velista vicentino Andrea Stella che a bordo del catamarano “Lo Spirito di Stella” ha attraversato l’Oceano per portare a Papa Francesco la Convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità. Il progetto “WoW” è un viaggio durato duecento giorni dagli Stati Uniti all’Italia per lanciare un importante appello ad abbattere tutte le barriere fisiche e mentali e rendere il mondo un luogo a misura di tutti. Dopo l’arrivo a Venezia il 13 ottobre e l’incontro nei giorni successivi nel bacino di San Marco con la Nave Scuola Amerigo Vespucci, il team di WoW è pronto ad ammainare le vele, non prima però di aver incontrato i protagonisti e i sostenitori del progetto in una serata aperta a tutti per festeggiare il raggiungimento degli importanti obiettivi della missione.

Il grande evento di chiusura si terrà giovedì 19 ottobre a Bassano del Grappa, sede dell’Associazione Lo Spirito di Stella. La serata inizierà alle ore 18.00 con un incontro “open” presso la Sala Polifunzionale della Fondazione Pirani-Cremona in via Museo 23. Dopo la proiezione del video che racconta il viaggio di “WoW”, ci sarà la presentazione dell’equipaggio e degli obietti raggiunti dal progetto. La serata sarà anche l’occasione per svelare i progetti che “Lo Spirito di Stella” ha in serbo per il 2018. All’incontro sarà presente il noto velista Mauro Pelaschier. Moderatore dell’incontro sarà Corrado Sulsente, Project Manager di WoW. Per le persone con disabilità sarà allestito un parcheggio accessibile riservato con ingresso in Vicolo Da Ponte. Per tutti gli altri l’accesso è da Via del Museo 23. Alle ore 19.00 la serata si trasferirà allo Store Montegrappa dove ad accogliere gli ospiti ci sarà Jean Alesi, ex campione di F1 ed azionista della famosa maison produttrice di strumenti di scrittura e partner del progetto WoW. Nella boutique in Piazza Garibaldi 12 sarà servito un aperitivo di benvenuto. I presenti potranno partecipare all’estrazione di una penna Montegrappa serie “Spirito di Stella” del valore di 1000 euro.

IL VIAGGIO DI “WOW”

“WoW” è un progetto dell’Associazione “Lo Spirito di Stella”, nata nel 2003 dal sogno di Andrea Stella di tornare a navigare nonostante la sedia a rotelle. È un viaggio lungo sei mesi, dagli Stati Uniti fino a Venezia, a bordo del catamarano “Lo Spirito di Stella”, il primo al mondo completamente accessibile. Il catamarano è salpato lo scorso 26 aprile da Miami. Il 26 maggio è iniziata la traversata oceanica di tre settimane da New York fino al Portogallo. Prima di partire, Andrea Stella ha incontrato il Segretario Generale dell’Onu Antonio Guterres per prendere in custodia la “Convenzione per i Diritti delle Persone con Disabilità” che a bordo de “Lo Spirito di Stella” ha sfidato le onde dell’oceano per raggiungere Roma ed essere consegnata a Papa Francesco. La traversata atlantica si è conclusa il 25 giugno con l’arrivo del catamarano accessibile al porto di Portimão in Portogallo. Dopo aver navigato le coste del Portogallo, dello Spagna e della Francia, il 25 agosto è arrivato in Italia per l’Udienza in Vaticano. Da Roma il catamarano è ripartito per concludere le ultime tappe del viaggio fino al porto di Venezia dove la barca ha incontrato in mare la Nave Scuola Amerigo Vespucci. Tante storie di vita e di coraggio si sono date il cambio a bordo de “Lo Spirito di Stella”. A questo grande progetto hanno preso parte quasi 100 persone di età, origine, culture e abilità differenti, una grande “famiglia inclusiva” con la quale ogni membro dell’equipaggio ha imparato a valorizzare le proprie diversità.