Weekend di rugby giallorosso, aperitivo con l’under 18, dalle 15.30 il piatto forte Bassano-Villadose

0

Dopo due giornate la classifica è corta, con il Feltre in testa a 9 punti, Belluno e Villadose a 6, Bassano e Monselice a 5 con il Rugby Piave a chiudere ancora a secco. Una classifica nella quale il Monselice, colpevole di aver schierato un giocatore squalificato, si è visto togliere 4 punti. Una classifica nella quale il BBM Rugby Bassano 1976 di coach Baratella si mantiene a 5 punti grazie alla vittoria di domenica scorsa contro il Rugby Piave.

Domenica però, dalle 15.30 al “De Danieli”, l’avversaria sarà il Villadose, formazione di maggior spessore rispetto ai trevigiani e dotata di caratteristiche capaci di mettere a dura prova i giallorossi, come conferma coach Baratella: “La mischia è stata fino a questo momento uno dei nostri punti di forza; Villadose sarà un banco di prova importante perchè anche loro in mischia sono forti e potenti e di conseguenza ci misureremo contro avversari di qualità importante. Il loro numero 8 è un uomo d’esperienza e anche per questo ai miei ragazzi ho chiesto ancora massima concentrazione e lo sforzo per fare un ulteriore step rispetto alla sfida di domenica”.

Battere il Rugby Piave ha dato morale dopo il ko al debutto contro Feltre. Ora però bisogna guardare avanti: “In settimana abbiamo fatto un gran lavoro e i meccanismi cominciano ad essere ben compresi dai ragazzi. Il fatto di non avere infortunati è un ulteriore aspetto positivo di questo inizio di stagione così da far diventare il gruppo, capitanato anche quest’anno da Marco Zalunardo, uno dei punti di forza di questa squadra”.

Contro l’esperienza del Villadose, coach Baratella potrebbe presentare al via qualche sorpresa per cercare di ingabbiare gli avversari e metterli alle strette: “Sto valutando delle opzioni ma preferisco non anticipare nulla e riservare ogni eventuale novità direttamente al campo”.

Giallorossi seguiti in tribuna anche dagli atleti del settore giovanile, protagonisti nelle scorse settimane di partite e raggruppamenti numerosi e di qualità. Domenica 8 ottobre si è svolto a Montebelluna il primo raggruppamento del minirugby al quale Bassano ha preso parte assieme ad Asolo Rugby Club, Piave Rugby, Scuola Rugby Dosson Casier e Montebelluna Rugby Junior. Piccoli leoni giallorossi carichi e determinati, con un gruppo formato da giocatori già “esperti” che hanno affiancato coloro che invece erano alla prima esperienza sul campo. Anche il meteo ha dato una mano, rendendo straordinaria l’intera giornata.

Oltre al match di domenica, sabato rugby giallorosso in campo a Silea, dalle 17, con la sfida contro la Scuola Rugby Dosson Casier per l’under 14. Domenica invece alle 11 a Rovigo giallorossi nella tana dell’ASD Monti Rugby Rovigo Junior; dalle 11 al De Danieli l’under 18 sfiderà i pari età del Rugby Alto Vicentino per poi lasciare spazio ai senior.