TSN protagonista nel “Città di Bassano 2017” e nelle finali nazionali BR di Parma

0

I weekend d’autunno portano in dote al Tiro a Segno di Bassano grosse soddisfazioni nelle finali nazionali del “Trofeo Mediterraneo BR Italia 2017” e nel “Trofeo Città di Bassano 2017”.

La prima, di grande importanza, arriva da Parma dove i tiratori bassanesi, scesi in Emilia dopo le qualificazioni tenutesi nell’arco dell’anno, hanno conquistato il 1° posto nella categoria CLT (Carabina Libera a Terra) a squadre con Lessio, Piotto, Gianesini e Filippin che hanno totalizzato 2078 punti in 73 mouches. In grande rilievo Marco Gianesini che, con 701 punti su 36 mouches ha conquistato il gradino più alto del podio nel singolare.

Nella categoria Open, con carabina in appoggio anteriore, la squadra bassanese ha ottenuto il terzo piazzamento con 2162 punti in 70 mouche. Ottima anche la prova a squadre nella categoria Factory, di un soffio fuori dal podio con Lessio, Gianesini, Ceccato e Filippin.

Si è svolto tra le mura amiche, e non poteva essere altrimenti, anche il Trofeo Città di Bassano 2017 con quattro prove a disposizione dei tiratori.
Le classifiche:
Cat. Diottra: Guidolin Ivano (117 p.ti – 8 mouches)
Cat. Ex Ordinanza: Sartore Enrico (100 p.ti – 8 mouches)
Cat. 10/10: Lessio Romeo (200 p.ti – 165 decimali)
Cat. Open: Lessio Romeo (245 p.ti – 5 mouches)

Un’ultima nota, ma non in ordine d’importanza, è doverosa per il I° Trofeo “Filiberto Targhetta”: la sezione di Bassano del Grappa ha voluto ricordare con una gara, che si ripeterà con cadenza annuale a metà Ottobre, l’amico Filiberto. In suo onore, una cinquantina di shooters si sono ritrovati domenica scorsa nella sede bassanese per una competizione su varie discipline: premiata, a fine manifestazione, la famiglia del tiratore che si è sciolta nel commosso abbraccio da parte di tutto il poligono di Bassano.