“Meeting di Halloween” di Rosà, un’edizione da paura!

0

Iscrizioni chiuse in due giorni per la 13^ edizione del Meeting di Halloween, organizzato dal Centro Nuoto Rosà in collaborazione con il Team Veneto, che inaugura ufficialmente la stagione agonistica di nuoto 2017-2018. Tra gli assoluti di livello internazionale in gara, il vicecampione del mondo Matteo Furlan e gli olimpionici Toniato, Mizzau e Castiglioni

Contro ogni superstizione legata al numero 13, sarà l’edizione dei record per il Meeting, creato nel 2004 per le categorie giovanili ed aperto, dall’anno scorso, anche agli atleti assoluti: all’impianto comunale di Rosà sono attesi infatti circa 840 nuotatori, provenienti 38 società da tutta Italia, per un totale di oltre 2900 presenze gara nelle due giornate. Numeri “da paura” per una manifestazione che quest’anno ha dovuto chiudere le iscrizioni dopo appena due giorni dall’apertura, causa raggiungimento della capacità massima dell’impianto.

Come da tradizione, il Meeting di Halloween vedrà concorrere i migliori atleti giovanili di livello nazionale, con ben 20 medagliati quest’anno tra gli under 18, tra cui i primatisti italiani Thomas Ceccon, Alberto Razzetti, Giulia Borra, Karen Asprissi e la due volte oro europeo Giulia Salin, quindicenne mezzofondista del Team Veneto. Team Veneto protagonista anche tra gli assoluti con un altro grande specialista delle lunghe distanze, il vicecampione mondiale Matteo Furlan (argento nella 25 km quest’estate a Budapest), che sarà impegnato sabato sera nella gara dei 400 stile libero. Sempre dalla scuderia di Team Veneto provengono Ilaria Cusinato, già campionessa mondiale juniores, e gli olimpionici Andrea Toniato e Alice Mizzau, protagonisti della spedizione italiana a Rio 2016 insieme ad Arianna Castiglioni, altra concorrente prestigiosa presente al meeting vicentino. Completano la lista delle guest star della manifestazione le atlete della nazionale italiana Giorgia Biondani, Giada Galizi e Claudia Tarzia.

Le gare prenderanno il via sabato alle ore 15,30 fino alle 19,30 e riprenderanno domenica mattina, alle 9, per concludersi intorno alle 19,30. Potranno essere seguite anche da casa, in video streaming, attraverso il portale www.finveneto.org