Forte dei Marmi passa a Bassano. Gli ospiti vincono 3-2

0
I tre punti hanno preso la strada che porta a Forte dei Marmi, ma a Bassano e’ rimasta la consapevolezza di avere una squadra dal cuore grande e dalle doti tecniche in costante ed evidente crescita.
La partita e’ stata vinta dal Forte dei Marmi con il risultato di 3-2, ma ha evidenziato davvero un grande Bassano che ha lottato senza timori dal primo al cinquantesimo minuto.
Ci vuole quasi tutto il primo tempo, agli ospiti, per trovare la via del goal che arriva al diciannovesimo minuto con una punizione di prima di Romero. Palla al centro ed il Bassano si rimbocca le maniche, non si perde d’animo e ristabilisce la parità dopo appena tredici secondi: e’ ancora una punizione di prima, che Marc Julià insacca dopo una prima ribattuta del portiere.
Finisce il primo tempo con il risultato di parità, 1-1 e la piacevolissima sensazione di vedere il Bassano in partita contro i quotatissimi toscani.
Nel secondo tempo un uno-due iniziale rossoblu che avrebbe steso chiunque, non chiude la partita. Con il risultato avverso di 1-3, il Bassano a sei minuti dal termine si conquista un rigore, che Diogo Neves realizza. Il risultato di 2-3 a favore degli ospiti non cambierà piu’, ma il Bassano esce dalla pista applaudito dai propri sostenitori.
Mr Barbieri dichiara: “Il Bassano ha fatto la partita che doveva fare. Abbiamo cercato di contenere durante il primo tempo per poi sperare in una situazione favorevole durante la seconda parte. Purtroppo l’uno-due all’inizio del secondo tempo ci ha penalizzati, ma di positivo si sono viste sia la voglia che la capacità di reagire. E’ mancato poco che non riuscissimo a recuperare il risultato. La nota migliore e’ stata la partecipazione del pubblico, i giocatori hanno avvertito il calore e si sono caricati. Davanti ad un colosso come il Forte dei Marmi la squadra non si e’ mai disunita. Ho fatto molti cambi, buonissima la prestazione di Canesso che ha giocato dieci minuti in cui ha fatto vedere ottime cose, dando tutto. Ottimo anche Dal Monte che sta tornando ai suoi livelli. Resta l’amarezza per il risultato, ma la gioia per una serata che e’ da considerare positiva sia per la prestazione che per il supporto del pubblico. Ora ci attende la trasferta di Monza, gara molto importante in cui dovremo dar fondo a tutte le nostre energie per portare a casa un risultato positivo.”