Ferronato debutta a Vienna e domina lo scratch

0

E’ bastata la prima convocazione in nazionale maggiore a Filippo Ferronato per conquistare già la prima vittoria di livello internazionale. Nel nel G.P. di Vienna (CL1), il bassanese in forza al Cycling Team Friuli, ha ottenuto il successo nello scratch. L’azzurro, già vincitore su strada a Pessina Cremonese nel mese di maggio, ha conquistato un’importante conferma a livello internazionale in una prova che ha visto scendere in pista selezioni nazionali di primo livello dalla Gran Bretagna alla Germania, dall’Austria alla Svizzera, dalla Repubblica Ceca alla Polonia.

La gara è vissuta su una fuga a sei nella quale si è fatto subito trovare presente l’azzurro. Una volta preso il giro di vantaggio, nella volata finale, si è imposto l’altro azzurro in gara, Donegà (con lo stesso Ferronato a ruota), che ha conquistato così il settimo posto e permesso al contempo al compagno di colori di prendere i punti necessari per la vittoria. Nella stessa prova ottavo posto per Carloalberto Giordani.