Stasera a Solagna l’ultimo anno del torneo ventennale più prestigioso della Valbrenta!

0

Di Leonardo Scapin – Fischio finale per l’ultima edizione del “Torneo Gruppo Giovani Solagna”. Arrivata alla veneranda età di 20 anni, la consueta manifestazione tanto amata e seguita nel valligiano e nel bassanese chiuderà i battenti alla fine di questa edizione.

Tuttavia lo spettacolo è garantito e dopo una semifinale al cardiopalma si contenderanno il titolo due compagini diverse tra loro ma accomunate da grandi nomi e da un tasso tecnico elevatissimo: “Le provole”, vincenti nella semifinale contro Bosco’s e la storica compagine del “Sacchettificiò Rosà”, giunta ormai all’ennesima finale e affamata del primo titolo, vincente contro il Movida.

I protagonisti indiscussi di queste due semifinali sono stati indubbiamente Devis Savio per le “Provole” e Gianluca Cacciotti per il “Sacchettificio”. In modi diversi, entrambi hanno illuminato la serata. Il primo con i suoi gol da centravanti puro, il secondo con giocate di classe ed intelligenza.

Il 21 Luglio scocca l’ora della verità: chi si aggiudicherà l’ultimo, ambito trofeo?

Staremo a vedere. Ciò che dispiace sicuramente è perdere una parte importante di “calcio estivo” che anno dopo anno ci ha accompagnati nei mesi caldi. Una manifestazione molto amata in tutto il bassanese, un palcoscenico che ha visto nomi importanti del calcio locale dilettantistico e semi professionistico.

L’appuntamento allora è fissato a stasera, agli impianti sportivi di Solagna, a partire dalle 21 con la finalina di consolazione per poi dare spazio alla sfida per il titolo.

Per chiudere in bellezza come sempre, con i consueti fuochi d’artificio.