Scivola in piscina, grave l’ex giallorosso “Bobbe”

0

Sono ore di forte apprensione quelle vissute dal mondo dell’hockey bassanese. L’ex giocatore delle giovanili giallorosse, Simone Bobbe Carraro, è ricoverato in serie condizioni all’ospedale Borgo Trento di Verona. Il ragazzo, che tra poco compirà 19 anni, è scivolato piscina  mentre aspettava di prendere parte ad un torneo di Splash volley. Residente a Montebello, dove gioca attualmente Simone, ha militato per un paio di stagioni nelle file dell’Hockey Bassano, dove ha lasciato moltissimi amici. Dopo il grave incidente, “Bobbe”  è stato sottoposto ad un’operazione ma rischia ancora di perdere l’uso delle gambe.  La società giallorossa si è stretta attorno al giovane e alla sua famiglia con un messaggio di incoraggiamento e ancora da parte nostra un grosso in bocca al lupo a Simone perché vinca la partita più difficile.