Finisce ai quarti l’Europeo di Checca Pan. Sabato scatta la sfida azzurra di Mattia Da Campo

0

Non sono bastati, questa volta, i 14 punti di Francesca Pan all’Italia per continuare l’avventura verso il sogno Europeo. Troppo forte la Francia per le azzurre che, sconfitte 77-61 dicono così addio alla competizione continentale già dai quarti di finale. Sabato nel torneo di consolazione l’Italia affronterà la perdente della sfida fra Lituania e Slovenia.

Ma per una bassanese che dice addio al sogno europeo ce n’è un altro che si prepara, invece, ad affrontarlo in maglia azzurra: è Mattia Da Campo, scelto da coach Maurizio Buscaglia tra i 12 nomi dell’Under 20 già partita per la Grecia. L’esordio è in programma sabato contro la Serbia, ore 20.15.  “Ci presentiamo all’Europeo con tutti i giocatori che erano in grado di poterci essere – commenta Buscaglia – nessuno escluso. Alla luce di quanto visto in questo torneo e di quanto accaduto al Mondiale in Egitto, sono state fatte valutazioni ad ampio raggio su tutto il gruppo allargato Under 20 e Under 19. Dopo aver completato le verifiche, anche con lo staff medico, siamo arrivati ai 12 che erano in grado di poter rispondere alla convocazione perché in condizioni fisiche ottimali. Il torneo appena concluso ci ha detto cosa potremo e non potremo fare all’Europeo. Ora servono determinazione, voglia di superare i nostri limiti, abnegazione, durezza ed energia”.