Femminile Bassano, svolta in società: Tancredi De Poli è il nuovo Presidente

0

Nella burrasca burocratica che il Femminile Bassano dovrà affrontare per l’iscrizione al nuovo campionato, la società giallorossa annuncia un importante cambiamento al vertice del suo organigramma: Lorenzo Gomiero, presidente della storica promozione in Serie B nella stagione appena conclusasi, lascia la carica.

A rappresentare la compagine bassanese sarà quindi Tancredi De Poli, noto imprenditore e socio fondatore de “Il Corriere Trasporti”, da anni sponsor del Femminile e che quest’anno, dopo l’uscita di scena di Gomiero, ha deciso di accompagnare il sodalizio giallorosso prendendone le redini.

L’addio di Gomiero, nell’aria da diverso tempo ma ufficializzato solo nella giornata di ieri, lascia sicuramente un vuoto a livello emotivo nella sfera pallonara del Femminile Bassano: la sua presenza è stata (e lo sarà ancora, dato che Gomiero andrà a coprire il ruolo di segretario) motivo di grande supporto per le ragazze “virtussine”, tant’è vero che sui social i messaggi di stima e affetto verso l’ormai ex presidente sono stati davvero tanti.

Tutta la società vuole dunque ringraziare di cuore Lorenzo per tutto il lavoro svolto, l’impegno profuso in questi anni di presidenza e la passione trasmessa a questo meraviglioso mondo.

Ma quale sarà il futuro sportivo del Femminile Bassano? Il d.s. Zeudi Doris non si sbilancia e cela tutta la sua preoccupazione dietro ad un “Vediamo..”.

Il motivo? È presto detto. È noto che la lega abbia deciso di incrementare dalla stagione 2018/2019 i campionati di calcio femminile, incastrando un girone “Interregionale” tra la Serie B e la Serie C.
A tal proposito, il Femminile, che ha confermato il tecnico Jozic, quest’anno sarebbe di diritto in Serie B ma sarebbe costretto ad arrivare entro le prime 3 classificate per mantenere la categoria e non finire nella mischia dell’Interregionale. Un’utopia? Probabilmente si, per una neopromossa, ma seguiremo nei prossimi giorni l’evoluzione della faccenda.

Si muove nel frattempo il mercato: si registra in entrata l’arrivo dell’attaccante Elisa Dalla Santa dal Trento Clarentia, squadra in cui ha militato negli ultimi 4 anni segnando oltre 70 gol. In passato, Elisa ha indossato anche la maglia del Sudtirol siglando 20 reti.