Un argento che vale oro! Luca Moro protagonista alla “100eLode” di Villaverla

0

Una gara straordinaria chiusa con un secondo posto di assoluto livello. E’quella portata a termine dopo cento chilometri da Luca Moro, atleta originario di Valstagna che difendendo i colori dell’Emme Running Team ha completato l’impresa del “Cento e Lode”, corsa dalla pianura alla montagna vicentina da Villaverla, in 10 ore, 29 minuti e 54 secondi.

Ebbene si, nel tempo in cui le persone normali si alzano, fanno colazione, escono per andare al lavoro, fanno pausa pranzo, finiscono di lavorare e tornano a casa, Luca Moro ha continuato a correre. Meglio di lui ha fatto soltanto Roberto Mastrotto del Vicenza Marathon, atleta praticamente di casa capace di sfruttare al meglio il percorso ben conosciuto. Ma per Luca Moro, atleta da sempre (in passato in canoa, ora di corsa) è stata grande soddisfazione per una sfida che l’ha visto primeggiare soprattutto con sè stesso. E ovviamente anche nei confronti del resto del gruppo.

Spirito di sacrificio e tanta passione, ma anche tanti e tantissimi chilometri macinati di giorno e di notte in allenamento, sono i segreti di Moro, che pensa già alla prossima sfida e che all’arrivo, provato fisicamente, ha tagliato il traguardo assieme a Luca Ambrosini e a Davide Grazielli per un secondo tempo condiviso in tre.