Campionesse d’Europa. Maria Vittoria e Costanza Marchiorello trionfano in Francia!

0

Un successo, un successo insperato e affatto pronosticato, e proprio per questo ancor più bello. Maria Vittoria e Costanza Marchiorello, componenti della squadra femminile di polo italiano che per la prima volta hanno preso parte ad un campionato europeo, l’hanno vinto.

In Francia, a pochi chilometri da Parigi, le due sorelle bassanesi assieme alle compagne di squadra hanno contribuito al successo dell’Italia nei confronti della squadra di casa. Transalpine agguerrite, capaci di eliminare la formazione della Gran Bretagna in semifinale ma costrette ad arrendersi alle azzurre ad un passo dal sogno.

Per la prima volta quindi l’Italia del polo femminile, al debutto assoluto in un campionato europeo, porta a casa la medaglia d’oro. Il team di coach Franco Piazza e composto da Ginevra Visconti Bassetti, Maria Vittoria Marchiorello, Ginevra D’Orazio, Costanza Marchiorello è Campione d’Europa nella prima edizione del Campionato continentale femminile che si è chiuso a Chantilly in Francia.

In finalissima le azzurre hanno battuto la Francia, certamente, “testa di serie numero uno” per 5 goal a 3 e sono riuscite ad ottenere la medaglia d’oro. Un Campionato tutto in salita quello disputato dalle azzurre che hanno saputo reagire con determinazione e costanza scalando la classifica.

L’Italpolo femminile si è riscattata. Dopo aver perso le prime due partite, proprio con la Francia per 8 a 4 e con l’Inghilterra per 7 a 3, ha vinto per 3 goal a 3 e ½ contro la Germania. Il team Italia ha poi conquistato il pass per la finalissima (per il primo e secondo posto) al termine di uno spareggio ai rigori, mettendo già in tasca così almeno una medaglia d’argento.

Ma il team Italia non si è accontentato e nella finalissima ha dato il massimo. La partita decisiva tra Italia e Francia parte subito con le nostre in svantaggio sotto di due gol, ma è Costanza Marchiorello ad aprire le marcature per le azzurre nel primo tempo, che si finisce con la Francia in vantaggio per 2 a 1. Si chiude in parità, per 2 a 2, la seconda frazione di gioco, grazie al pareggio firmato ancora da Marchiorello. Da questo momento in poi è solo Italia. Il terzo tempo, infatti, ha visto l’esplosione delle nostre atlete e con l’ennesima doppietta di Marchiorello e il goal di Ginevra D’Orazio, l’Italia si porta sul 5 a 2. Il quarto ed ultimo tempo si chiude per 5 a 3 per l’Italia. Sconfitte le padrone di casa e l’Italia è Campione d’Europa!

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il coach Franco Piazza – perché è stato un campionato molto difficile. Sapevo del grande valore delle nostre atlete che non si sono perse d’animo nemmeno per un attimo, anche dopo le prime due sconfitte. Con grande determinazione e forza d’animo le ragazze si sono rialzate e hanno giocato a testa alta una bellissima finale per l’oro contro la fortissima Francia”.

Soddisfazione anche per Alessandro Giachetti, Responsabile del Dipartimento Polo FISE e capo equipe a Chantilly. “Il successo conquistato oggi – ha detto Giachetti – conferisce grande entusiasmo al nostro settore. Le ragazze sono state bravissime. Adesso ci attende un anno molto importante. L’Italia, infatti, organizzerà nel 2018 a Villa a Sesta i Campionati Europei di Polo misti, ma – in quanto vincitori della prima edizione – stiamo chiedendo alla Federazione Internazionale Polo (FIP) di poter ospitare in contemporanea anche i Campionati Continentali femminili”.