Il Magico Tempe conquista da record il Passo Mendola

0

Il Passo Mendola come mai nessuno prima. Un’altra grande impresa per Simone Temperato che ieri pomeriggio ha dato spettacolo alla seconda edizione della MendelRace cronoscalata sul Passo Mendola, gara di apertura del circuito Südtirol Cup Montagna 2017 organizzata dall’associazione ciclistica di Appiano Dynamic Bike Team.

Nel 2016 aveva partecipato come apripista riuscendo a farsi tutta la salita di 14.8 Km pedalando con la sua bici da corsa priva di ruota anteriore. Quest’anno però il Magico Tempe ha voluto lanciare una sfida che andava oltre ogni legge fisica, togliendo anche la forcella e manubrio rendendo così la scalata al passo molto più difficile, molto più estrema. Una vera prodezza di equilibrio riuscire a percorrere tutta l’ascesa al passo in quelle condizioni, ma Simone come ormai ci ha abituati da anni, è riuscito in poco meno di 1 ora e 15 minuti concludere la prova senza il ben che minimo errore.

“Oggi ho superato me stesso – ha dichiarato il funambolo della bicicletta bassanese appena giunto al traguardo – ho voluto partecipare a questa prestigiosa manifestazione, continua, per testare le condizioni fisiche in vista di altri eventi importanti in calendario. Ho voluto spingermi oltre le mie possibilità per vedere se riuscivo in condizioni di poco allenamento a concludere la prova con questa bici che è molto più difficile da “guidare” rispetto a una con il manubrio. Ero molto concentrato specialmente negli ultimi 4 chilometri dove la stanchezza si è fatta sentire, ma non ho mollato nemmeno per un secondo e, negli ultimi 5 tornanti ho compiuto dei miracoli per restare in equilibrio. Il pubblico lungo il percorso mi ha sostenuto e alla fine sono molto soddisfatto per aver offerto un grande spettacolo.