Città Europea, Lupatelli: “Bassano è sempre stata nel mio cuore”

0

Terminati i lavori della commissione Aces, Bassano incrocia le dita. Hanno visitato gli impianti, incontrato gli amministratori e le realtà economiche del territorio. Hanno toccato con mano lo spirito e la vocazione sportiva della città, conoscendo alcuni dei protagonisti che hanno scritto la storia dello sport bassanese. Stiamo parlandi dei cinque componenti della Commissione Aces che , capitanati dal presidente Gianfrancesco Lupatelli da oggi al prossimo settembre, avranno il compito di valutaere e scegliere le città italiane che potranno fregiarsi del titolo di Città Europea dello Sport 2018.
Bassano, nei tre giorni di visita della commissione, ha fatto davvero di tutto per mettere in mostra le proprie potenzialità ed ora i commissari potranno valutare con più calma il corposo dossier a loro disposizione. Difficile, al momento, fare pronostici ma, intervistato da Bassano Sport, il presidente Lupatelli ha ammesso che Bassano ha tutte le carte in regola per conquistare l’ambito riconoscimento. Staremo a vedere.