Città europea dello Sport: la commissione Aces in città

0

E’ iniziata questa mattina la visita bassanese della Commissione Aces (Associazione Capitale Europea dello Sport).  Guidati dal presidente, Francesco Lupatelli, i commissari saranno chiamati a valutare se la nostra città abbia, o meno, le carte in regola per conquistare l’ambito riconoscimento per il quale sono in lizza 7 città. Quattro di queste otterranno il titolo e per due la partita è già vinta: Forlì e Foligno saranno tra le prescelte. Restano, dunque, altre 4 concorrenti: Bari, Sanremo, Oristano e la siciliana Barcellona Pozzo di Gotto.

Se la giornata odierna servirà alla commissione per prendere confidenza con la città e prendere visione del dossier appositamente stilato dal comune, sarà domani, sabato 8, la giornata clou per i commissari che saranno accompagnati a visitare gli impianti e in serata a vedere in piazza una piccola dimostrazione delle potenzialità sportive di Bassano.

Noi di Bassano Sport, media partner ufficiale della candidatura,incrociamo le dita.