Tataranni guida i giallorossi dell’Hockey Bassano alla vittoria. In A2 Roller ko!

0

Serata di grande hockey pista per le formazioni bassanesi impegnate nei campionati di serie A1 e serie A2. E le buone notizie arrivano dalla massima serie, mentre in A2 lo Zetamec Roller Bassano non riesce ad imporsi.

In serie A1, contro i padroni di casa del Correggio, l’Hockey Bassano si impone 5-2 grazie ad un buon primo tempo nel quale i giallorossi, in vantaggio con Neves, plaudono ai due goal nel giro di due minuti messi a segno da Tataranni che danno la svolta. Per Correggio va a segno Scuccato ma non basta, perchè nella ripresa tocca a Milani siglare la rete del 4-1; allungo importante, anche se non decisivo vista la reazione di Castanheira al minuto 48.12. Gli uomini di Marzella capiscono che sbagliare non è più opportuno e tocca allora a Michele Panizza, un minuto dopo il secondo goal dei padroni di casa, siglare la quinta marcatura per l’Hockey Bassano che tiene fino alla fine, arginando i tentativi finali del Correggio e conquistando punti preziosissimi in classifica. Quelli giallorossi sono ora 34, ad una sola distanza dai 35 del Follonica e con tre di vantaggio da Monza; e Bassano peraltro deve recuperare un match rispetto agli avversari. Sabato 18 dalle 20.45, super derby a Breganze.

Meno liete sono invece le note che arrivano dalla serie A2, con lo Zetamec Roller Bassano che perde 6-3 in casa, contro l’Hockey Scandiano. Tumelero e Zen provano a tenere testa agli avversari, segnando i tre goal biancorossi, ma gli ospiti si dimostrano implacabili e trascinati da un super De Pietri, tripletta per lui, sbancano il fortino giallorosso.