Orienteering in riva al Brenta? Si può, e domenica vi aspettiamo tutti!

0
Quattro percorsi di difficoltà crescente, iscrizioni per tutti
Bussola e cartina guiderano domenica 5 marzo lungo il Brenta gli atleti nella seconda prova del Tour Vicentino 2017 organizzata dall’Orienteering Bassano con il patrocinio del Comune di Nove, della Provincia di Vicenza e del CONI Point Vicenza.
Gara di orienteering per famiglie, ragazzi, adulti amatori ed esperti nel parco del Brenta, in una camminata alla scoperta della natura e dei luoghi caratteristici della zona.
L’Orienteering è uno sport che preve percorsi in cui si raggiungono determinati punti di controllo (lanterne) indicati su una cartina topografica molto dettagliata utilizzando la bussola. Verrà quindi fornita una mappa del paese con indicato il percorso, spetta al concorrente scegliere la strada migliore. La punzonatura di un testimone presso la lanterna confermerà di aver raggiunto tutti i punti di controllo prima del traguardo.
Tutti si possono iscrivere. Alle 9:00 ritrovo ed apertura segreteria al Municipio di Nove. Dalle 10:00 inizierà la gara per i tesserati lungo percorsi i giallo, rosso e nero più impegnativi, mentre le famiglie potranno cimentarsi lungo percorsi di prova. La premiazione dei vincitori a seconda delle categorie è prevista verso le 12:00. Il percorso giallo misura 3.3 km, il rosso 4.6 km, il nero 6.1 km mentre gli esordienti percorreranno 2,6 km a passo libero.
Iscriversi costa 2 euro per i neofiti che vogliono provare questo sport a diretto contatto con la natura che ci circonda. Troveranno tutte le informazioni su questo sport ed i riferimenti per le associazioni di riferimento più vicine a loro.
Per ulteriori informazioni consultare il sito www.orienteeringbassano.it, oppure si può scrivere all’indirizzo email info@orienteeringbassano.it o visitare il sito della delegazione provinciale federale www.vicenza.fisoveneto.it.