Mercato sottotono e nuovi arrivi deludenti? Werner Seeber risponde alle critiche

0

Il giorno dopo la presentazione di Valerio Bertotto, tocca a Werner Seeber rispondere agli attacchi lanciati verso la società e verso quella che secondo alcuni non sarebbe stata a gennaio una campagna acquisti di valore. Sollecitato dallo stesso presidente Stefano Rosso e dai giornalisti, il direttore generale risponde così:

“Sicuramente i risultati non hanno dato una mano al mercato di gennaio . Comunque tornare indietro non ha senso. Abbiamo trovato sorprese che non ci aspettavamo ma, preso atto di alcune realtà, abbiamo agito di conseguenza. E’indubbio che sono andati via più giocatori di quelli che volevamo lasciar andar via , ma dall’altro lato non è nel mio modo di pensare che uno debba essere costretto a stare qua perchè qua devono stare solo le persone che ci vogliono davvero dare una mano, che portano entusiasmo e che danno davvero tutto quello che possono. E questo è prioritario quando ci troviamo a dover fare scelte sulle persone. Sicuramente alcuni dei nuovi arrivati, per il momento non ha dato ciò che sappiamo può dare ma sono convinto che in futuro ci farà vedere quello che vale veramente”.

Parole rassicuranti e decise. Rassicuranti verso i tifosi ai quali la società chiede pazienza e tempo, da dare ai nuovi arrivati per riuscire ad esprimersi al meglio e confermare le impressioni della dirigenza. Decise, sulla base di una campagna acquisti che, nonostante qualche addio eccellente digerito con fatica, secondo il dg giallorosso ha tutte le carte in regola per dare risposte positive, a breve, a squadra, ambiente e tifosi. E domenica al Mercante, dalle 16.30, si cercano le prime conferme che dovranno arrivare nella sfida contro il Mantova.