Dopo l’exploit di Coppa l’Hockey Bassano pensa al campionato. “Possiamo puntare al quarto posto”

0

Mattinata a scuola per due campioni dell’Hockey Bassano, Marc Julià e Diogo Neves,  che accompagnati proprio da Bassano Sport hanno incontrato gli alunni delle classi terze della scuola media Fraccaro. L’occasione perfetta per raccontarsi e raccontare l’hockey pista agli studenti protagonisti della prima edizione della settimana dello sport. 

E per noi di #Bassanosport è stata anche l’opportunità per fare il punto sulla stagione dopo la splendida cavalcata in Coppa Italia e in vista dell’incontro di domani al PalaSind contro una delle squadre piu’ quotate del campionato, il Viareggio.
I bianconeri allenati da Mr. A.Bertolucci, sono una squadra che annovera tra le propria fila giocatori molto quotati come Palagi, Deinite, Barozzi, Costa, M.Bertolucci e Montigel. Nell’ultimo turno giocato in campionato, i toscani hanno sconfitto il Sandrigo con il risultato di 9-6 mentre. L’ultimo confronto tra Bassano e Viareggio si e’ giocato, come tutti ricorderanno, durante lo scorso week-end in Coppa Italia, con la vittoria bassanese arrivata dopo i tiri di rigore.
In campionato il Viareggio occupa la terza posizione con 43 punti (uno meno del Forte dei Marmi, e sei meno della capolista Lodi) frutto di tredici vittorie e quattro pareggi. Le reti segnate sono 75, mentre la difesa e’ una delle migliori del torneo essendo stata perforata solo 61 volte fino alla giornata odierna.
Dopo il ritorno dalla final-eight di Follonica, il Bassano ha ripreso gli allenamenti quotidiani sotto le direttive di Marzella, ed i giallorossi sono pronti a questa ennesima sfida contro un avversario sulla carta piu’ quotato. Nonostante il buonissimo periodo condito da risultati prevalentemente positivi, il Bassano sesto in classifica (anche se con una partita da recuperare) a pari merito con il Monza, ha solo quattro punti di vantaggio sulla coppia Correggio-Trissino, prime squadre attualmente escluse dalla griglia play-off. Quella con il Viareggio una partita da provare a vincere a tutti i costi per mantenere, o magari migliorare, il margine di vantaggio sulle inseguitrici, oltre che provare ad avvicinare il Follonica che precede il Bassano di 4 punti.
Nel resto della ventunesima giornata si giocheranno anche i seguenti incontri: Forte dei Marmi-Correggio, Trissino-Giovinazzo, Monza-Cremona, Sarzana-Valdagno, Follonica-Sandrigo e quello che sicuramente e’il match-clou Breganze-Lodi.
(Si ringrazia per la collaborazione Gianni Bordignon, ufficio stampa Hockey Bassano)