La Migross Asiago all’esame Jesenice

0

La Migross, grazie ad un Master Round giocato con grande concretezza ed alla contemporanea eliminazione del Val Pusteria per mano del Cortina, ha guadagnato il diritto di giocare in casa gara 1 delle Semifinali della SKY Alps Hockey League. La serie sarà, come i Quarti di Finale, al meglio delle 5 partite. Si comincia quindi domani, Sabato 18/03 alle 20.30, all’Odegar, contro gli Sloveni dello Jesenice.

L’Asiago ha potuto godere di 10 giorni di pausa, che sono serviti a ricaricare le batterie e a recuperare anche da eventuali infortuni. Coach Barrasso avrà a disposizione tutto il roster, è ipotizzabile la ricomposizione delle linee offensive schierate nella parte finale dalle stagione, Long-Nigro-Kolanos nel primo blocco, Scandella-Stevan-Lutz nel secondo e Magnabosco-Dal Sasso-Conci nel terzo. Da scoprire se il tecnico Giallo Rosso deciderà se girare a tre linee o impiegare anche la quarta, in previsione di una semifinale che potrebbe anche essere lunga. Il reparto difensivo, pur contando su tutti gli effettivi, ha visto impegnati sul ghiaccio solo 5 terzini e nulla fa pensare ad un cambio di rotta. In una semifinale best of five inevitabilmente le opportunità di recupero da eventuali passi falsi sono esigue, è quindi fondamentale per gli Stellati partire con il piede giusto. Non ci sarà molto tempo per ritrovare il ritmo Play Off dopo la sosta.

Lo Jesenice ha giocato una partita in più dell’Asiago nei Quarti di Finale, chiusi in gara 4 contro il Lustenau. Durante la pausa ha anche disputato delle partite per il torneo Sloveno, impegno che affronta in parallelo alla AHL, arriverà quindi con più minuti sulle gambe ma anche avendo mantenuto una continuità agonistica che potrebbe mancare a Benetti&C.. La compagine guidata da Zupancic sviluppa un gioco molto veloce e fisico, sfruttando tutte e quattro le linee offensive a disposizione. Il trio, tutto di passaporto Sloveno, Pance-Rajsar-Sotlar guida la classifica interna di gol e assist, tutti con una media superiore al punto per partita. L’efficienza offensiva è sicuramente la caratteristica più importante dell’ambizioso Jesenice, che non nasconde ottimismo per questi Play Off.

Semifinale, sinonimo di livello tecnico elevato, agonismo e suspense. Appuntamento imperdibile per gli appassionati dei colori Giallo Rossi, per godersi lo spettacolo ma anche per spingere gli Stellati verso la vittoria.