Bassano – Venezia: occhi puntati sulla sicurezza

0

Vertice sulla sicurezza al Mercante in vista di Bassano – Venezia, posticipo di Lega Pro, in programma lunedì alle 21.  Ecco come ha inquadrato la partita il vicequestore David De Leo:
“Bassano Virtus- Venezia è stata inserita nell’elenco delle partita attenzionate dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza, per questo come già deliberato dalla riunione del Gruppo Operativo Sicurezza del 16 marzo, non sarà possibile acquistare ulteriori biglietti con l’opzione porta un amico, anche se il Bassano Virtus ha aderito al progetto nazionale Porta un amico. Quindi tutte le persone che vorranno accedere al settore ospiti, per acquistare il tagliando dovranno essere titolari di tessera del tifoso ed acquistare tale biglietto in prevendita, entro le ore 19 di domenica 19 marzo. Il giorno della gara non verranno quindi emessi biglietti per il settore ospiti.
All’area riservata in prossimità dell’ingresso si potrà accedere solo se in possesso del biglietto per la gara.
Vista l’importanza dell’evento è stato chiesto alla Polizia Locale un implemento del servizio e con la Polizia Stradale avremo un servizio nelle uscite della Pedemontana e dell’uscita autostradale di Dueville per aiutare i tifosi con le indicazioni verso lo stadio Mercante. Invece, grazie all’azione degli steward che si allargherà a ridosso dei parcheggi nelle zone Via Monte Solaroli e Via Monte Asolone, è stato implementato un servizio di assistenza e di indicazioni ai tifosi che vogliono recarsi allo stadio. L’invito ad acquistare i biglietti in prevendita è rivolto anche alla tifoseria giallorossa, per evitare ulteriori code agli ingressi nel giorno della gara”.