8 Marzo: Francesca Pan, la bassanese che ha conquistato gli States

0

8 marzo, Festa della donna. Noi di Bassano Sport abbiamo scelto di celebrare questa festa raccontandovi, ancora una volta, le gesta di un incredibile talento, rigorosamente al femminile, dello sport bassanese. Certo l’elenco di campionesse tra cui scegliere si allunga di settimana in settimana, ma questa volta non abbiamo avuto dubbi e abbiamo scelto lei,
Francesca Pan, nominata matricola dell’anno per la Atlantic Coast Conference, quella della sua Georgia Tech. Al suo primo anno nel campionato universitario più difficile del mondo, Checca  ha chiuso la stagione con 11 punti di media, risultando la seconda marcatrice della squadra, ma la prima matricola tra tutte quelle della ACC.
Per ben cinque volte ha messo a tabellino almeno 20 punti, fino ai 25 contro Dayton nel Junkanoo Jam, torneo di cui ha vinto anche il premio di MVP.
Nelle gare tra squadre di conference, la Pan ha segnato 11.3 punti, prima tra tutte le matricole e 29esima in tutta la ACC ed è partita titolare in 27 delle 28 partite in cui ha preso parte. Il premio di Freshman of the Year per la ACC arriva dopo 5 riconoscimenti settimanali come Freshman of the week , prima “Yellow Jacket” (come vengono soprannominati gli studenti-atleti di Georgia Tech) a riuscirci dal 2010-11.
E allora che dite, Francesca Pan rappresenta degnamente le atlete bassanesi?