Vittoria e secondo posto per la Migross Asiago!

0

Altra importante vittoria della Migross Supermercati Asiago Hockey in questo master round, che con la vittoria di stasera per 3 a 0 contro il Feldkirch sale al secondo posto della classifica. Barrasso recupera Strazzabosco (in panca ma mai schierato), ma deve fare ancora meno di Scandella e Kolanos, che torneranno a sua disposizione dopo la pausa.

Primo tempo che vede le squadre giocare con un buon ritmo. Le occasioni per entrambe le squadre ci sono ma non sono di qualità. Bisogna attendere metà tempo per vedere la prima rete, quando l’Asiago in powerplay fa girare bene il disco, conclusione di Nigro deviata davanti alla porta di Benetti che si insacca per l’1 a 0. I Giallorossi hanno poi un’altra occasione di giocare con l’uomo in più, il powerplay funziona ma il disco non entra in porta. Nei secondi conclusivi della frazione Magnabosco viene penalizzato con due minuti di penalità che sconterà nel secondo tempo.

Il Feldkirch non approfitta della penalità di Magnabosco ad inizio tempo, mantenendo però il pallino del gioco per la prima metà di tempo, in cui l’Asiago è disorganizzato e fatica a creare gioco. La squadra di Barrasso ha comunque una buona occasione con un’azione in due contro uno, Nella quale Nigro prova il tiro, neutralizzato da Caffi. A metà tempo nuova occasione con l’uomo in più per gli austriaci, l’unica vera occasione è per gli Stellati che se ne vanno in contropiede con tre giocatori contro uno, alla fine il puck da Miglioranzi arriva a Long che non riesce a controllarlo. Negli ultimi cinque di gioco l’Asiago piazza un uno-due micidiale con i fratelli Sullivan: prima Dan imbeccato splendidamente da Tessari fa secco Caffi con un tiro al volo sul primo palo, poi Mike, assistito da Nigro, mette a sedere il goalie avversari e deposita in rete il 3 a 0. Negli ultimi secondi è ancora Mike Sullivan ad andare vicino al goal, ma il palo gli nega la gioia della doppietta.

Nel terzo tempo l’Asiago controlla la partita e il risultato senza concedere praticamente nulla agli avversari. L’Asiago avrebbe anche un paio di nette occasioni per dilagare ma alla fine un buon Caffi tiene a galla i suoi e limita i danni. Le chance più grosse ce le hanno Magnabosco che servito da Dal Sasso si fa ipnotizzare da Caffi e Benetti che lanciato da solo a rete conclude centralmente. Al sessantesimo Cloutier può festeggiare il suo secondo shut-out consecutivo.

Ottima gestione della partita della Migross Supermercati Asiago che conquista un’altra vittoria, tre punti che proiettano i Leoni al secondo posto della classifica in coabitazione con il Val Pusteria.

Formazione Asiago: Cloutier (Mantovani), Strazzabosco, Xamin, Casetti, Forte, Benetti, Marchetti, Pace, Piva, Stevan, Sullivan M., Sullivan D., Magnabosco, Tessari, Nigro, Long, Lutz, Dal Sasso, Conci, Miglioranzi
Formazione Feldkirch: Caffi (Bock), Birnstill, Grasbock, Fekete, Breuss, Mairitsch, Maier, Parks, Ratz, Riener, Puschnik, Samardzic, Draschkowitz, Sticha, Winzig, Lindgren, Stanley, Jancar, Schonaklener.

Per

Time

Score

 

GS

Team

Scored by

Assist by

Assist 2 by

109:011:0GWGPP1ASHBenetti F. (55)Nigro A. (21)Lutz A. (24)
235:262:0 EQASHSullivan D. (4)Benetti F. (55)Tessari M. (14)
236:163:0 EQASHSullivan M. (3)Nigro A. (21)Casetti L. (17)

Gli altri risultati: Rittner Buam – Lustenau 3:2, Val Pusteria – Jesenice 5:4 OT, Zell am See – Vipiteno 4:3 OT, Kitzbuhel – Klagenfurt II 3:1, Cortina – Gherdeina 8:2, Fassa – Bregenzerwald 7:3