Giù il cappello e in alto il tifo: al PalaBassano arriva sua maestà il Barcellona

0

La sfida è di quelle che da sole fanno notizia. Al Palabassano arriva la super potenza Barcellona. Il Bassano, sabato sera, torna a vestire i panni europei, ospitando i favoriti numero uno alla vittoria nella massima competizione continentale, che già hanno conquistato ben 21 volte.
Sara’ l’ultimo appuntamento casalingo per quanto riguarda l’Eurolega (nell’ultimo turno il i giallorossi voleranno in Portogallo per affrontare il Porto). Il girone B e’ guidato dai catalani che comandano la graduatoria con nove punti, segue il Porto a quota sette, quindi il Bassano a sei. Chiude il Merignac con un punto conquistato.
I prossimi avversari di Amato e compagni guidano anche la classifica dell’ Ok Liga con ben nove punti di vantaggio sulla coppia inseguitrice composta da Reus e Vic. Nell’ultimo turno del loro campionato i blaugrana hanno sconfitto in trasferta il Lleida con il punteggio di 6-4.
Nel roster a disposizione di Mr Munoz figurano grossi calabri: il portieri Egurrola e Fernandez, i difensori Marc Gual, Barroso e Llamas. Poi P.Bargallo’, Panadero, Pasqual, Ordonez e Pablo Alvarez. Si prospetta quindi per il Bassano un pronostico chiaramente a sfavore, ma nessuno vince prima di scendere in pista.
Nel Bassano i giocatori sono tutti arruolabili, anche gli acciaccati Panizza e Tataranni. Per questa partita si attende il pubblico delle grandi occasioni, sia per sostenere i nostri colori che per vedere all’opera la squadra attualmente piu’ forte al mondo ed imbattibile sulla carta.
La partita si giocherà sabato al PalaSind con oriario di inizio previsto per le ore 21.