Fabio Gerli, dall’Entella a Bassano, pronto a scendere in campo

0

Arriva dalla Virtus Entella, ha 21 anni e tanta voglia di mettersi in gioco. Stiamo parlando di Fabio Gerli, neo centrocampista giallorosso, che ieri si è presentato così alla città e ai tifosi:
“E’ stata una trattativa durata diversi giorni, perchè inizialmente la Virtus Entella non era convinta nel lasciarmi partire, volendomi tenere in rosa. Ora sono davvero felice di essere qui. Michele Pellizzer (difensore cresciuto nel settore giovanile giallorosso e in prima squadra dal 2007 al 2011, ora in forza alla Virtus Entella, ndr) mi ha parlato benissimo di questa società e di questo ambiente, è stato molto convincente. Alla fine Bassano è una realtà simile ad Entella, realtà in cui è possibile lavorare bene. Anche mister Breda me ne ha parlato molto bene. Sono qui e penso solo al Bassano Virtus e a fare del mio meglio in questi mesi, poi vedremo cosa accadrà.
I ragazzi mi hanno accolto bene, sono un gruppo di ottimi giocatori e daremo tutti il massimo per centrare l’obiettivo dei playoff con il miglior piazzamento possibile. La Lega Pro è un campionato tosto, l’ho visto già lo scorso anno a Santarcangelo e in questi mesi ho seguito a distanza.
Le mie caratteristiche? Ho giocato sia in un centrocampo a 2, sia in un centrocampo a 3. Posso fare il vertice basso di centrocampo, ma anche giocare come mezzala, mi piace costruire il gioco. Fisicamente sono pronto, a inizio campionato sono stato fermo per un mese a causa di un infortunio, ma nelle ultime gare prima della sosta ho giocato con continuità. Sono a disposizione del mister, ho molta voglia di scendere in campo”.

(In collaborazione con l’Ufficio Stampa del Bassano Virtus, Sara Vivian)