Bassano da incubo, giallorossi travolti dal Santarcangelo

0

SANTARCANGELO-BASSANO 3-0

Santarcangelo (3-5-2): Nardi 6,5; Paramatti 6, Adorni 6,5, Sirignano 6,5; Posocco 6 (23’ st Florio 6), Carlini 7 (34’ st Valentini sv), Danza 6, Gatto 6,5, Rossi 6,5; Cori 7,5 (47’ st Cesaretti sv), Defendi 6,5.
A disp. Gallinetta, Rossini, Ronchi, Dalla Bona, Capitanio, Ungaro, Alonzi, Oneto, Merini. All. Mandelli.

Bassano Virtus (3-5-2): Rossi 4; Trainotti 5,5 (11’ st Maistrello 6,5), Pasini 5,5, Bizzotto 5,5; Formiconi 5, Minesso 6, Gerli 5,5, Laurenti 5 (27’ st Ruci sv), Crialese 4; Fabbro 5, Grandolfo 5 (1’ st Candido 5,5).
A disp. Bastianoni, Stevanin, Bernardi, Tronco, Soprano, Bortot, Gashi. All. D’Angelo

ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro
RETI: 42’ pt Cori (S), 17’ st Carlini (S), 48’ st Cesaretti (S)
NOTE: –
SPETTATORI: 500
AMMONITI: Trainotti, Crialese, Florio
ESPULSI:
ANGOLI: 2-5
RECUPERO: pt 1’; st 4’
Bassano torna a sprofondare nell’incubo. I giallorossi mettono in mostra una delle peggiori prestazioni della stagione e tornano da Santarcangelo con una pesante batosta. I bassanesi reggono solo un tempo ma al 42′ i padroni di casa passano con un tocco sottomisura di Cori. Al 61′ il raddoppio di Carlini su azione di contropiede. Giallorossi in dieci dal 74′ per  l’espulsione di Rossi a cambi esauriti, che costringe D’Angelo a mettere in porta Formiconi per gli ultimi venti minuti di gara. Al 92′ Cesaretti chiude la partita.
Domenica alle 14.30 si torna al Mercante contro il Modena