Ultima trasferta della regular season: Asiago sul ghiaccio di Canazei

0

La Migross Supermercati Asiago Hockey giocherà stasera l’ultima partita in trasferta della regular season ad Alba di Canazei, dove incrocerà i bastoni dei Fassa Falcons. All’andata, a metà ottore, i Leoni si sono imposti per 4 a 0 all’Odegar. Dall’ultima partita con i Falcons sono cambiate diverse cose, dalla classifica ai roster; i giallorossi, infatti, sono balzati nelle prime sei posizioni del campionato e hanno rinforzato la rosa a disposizione di Tom Barrasso con il ritorno di Enrico Miglioranzi e l’arrivo di Krys Kolanos. Anche in casa Fassa Falcons ci sono stati dei cambiamenti: il difensore svedese Bjork dopo un altro trauma cranico ha deciso di prendersi una pausa dal mondo dell’hockey, Della Rovere, ex Valpellice, si è unito alla squadra di Ivany e infine Castlunger ha finito anticipatamente la sua stagione a causa di un infortunio.

L’Asiago nella partita di stasera avrà tre assenti, non saranno ancora della partita Benetti e Strazzabosco che stanno recuperando dai rispettivi infortuni, ai quali si aggiunge anche Dan Sullivan, fermato dal giudice sportivo per una giornata a causa della carica ad inizio secondo tempo del match contro il Feldkirch, che durante la partita era stata sanzionata con due minuti.

In palio ci sono punti importanti: l’Asiago deve ancora giocare due partite e la posizione finale può variare ancora, infatti il Cortina insegue gli Stellati ad un solo punto di distanza e il Feldkirch si trova sopra di due punti ma con una partita in più.

L’imperativo per la squadra di Barrasso è quello di vincere per mantenere la posizione in classifica e se possibile sorpassare il Feldkirch. Proprio contro gli austriaci l’Asiago ha dato dimostrazione della sua forza, vincendo per 6 a 0. L’Asiago può contare sul nuovo assetto offensivo, dove nell’ultima partita si è messa in mostra la prima linea, Scandella ha realizzato 2 goal, Long ha servito 3 assist e Kolanos ha realizzato la sua prima rete in Giallorosso e contribuito con altri 2 assist al trionfo dei Leoni. Il miglior marcatore Stellato rimane Anthony Nigro con 37 punti (17 goal e 20 assist), raggiunto nell’ultima partita da Scandella (15 goal e 22 assist). In porta Cloutier ha fatto registrare il suo quarto shut-out stagionale e sta parando con una media del 93,0%.

I Falcons, attualmente al 14° posto in classifica, possono invece contare su Walker che al momento è il miglior marcatore dell’intero campionato grazie ai suoi 47 punti, frutto di 19 goal e 28 assist. In porta il giovane Gianni Scola sta difendendo la sua gabbia con una media del 88,8%.

I powerplay delle due squadre praticamente si equivalgono, 15,3% per i Giallorossi e 14,6% per il Fassa. Nel penalty killing invece lavora meglio l’Asiago che in questo caso è quinto con l’85,2% di penalità uccise, mentre i Falcons sono al quattordicesimo posto con l’80,2%.