Rientra Panizza, Bassano sfida Giovinazzo sotto la neve

0

Con la qualificazione alla final-eight di Coppa Italia al sicuro, il Bassano vola a Giovinazzo, dove sabato sfiderà i pugliesi sulla loro pista. Attualmente il Giovinazzom sconfitto all’andata per 5-1 dai giallorossi,  occupa la terzultima posizione in classifica in coabitazione con il Cremona a quota 12 punti.

Queste le dichiarazioni pre-partita del portiere bassanese, Mauro Dal Monte,  raccolte dall’ Ufficio Stampa Hockey Bassano: “A Monza abbiamo giocato una partita intelligente. La squadra ha messo tutto cio’ che ha per conquistare i tre punti. Sembra una frase fatta, ma e’ vero che siamo contati dall’inizio della stagione, quindi certe critiche che ho sentito per il passato le accetto ma non le condivido. Abbiamo stretto i denti, tutti in egual misura ed abbiamo portato a casa la qualificazione per le finali di Coppa Italia, oltre ai tre punti importantissimi per la classifica. A Giovinazzo ci aspetta un’altra battaglia, su una pista molto calda, e’ risaputo. Ma noi andiamo in Puglia decisi a proseguire la striscia vincente e non abbiamo intenzione di fermarci. Sta rientrando anche Panizza, che per noi sarà fondamentale: e’ forte, ha esperienza e non potra’ che dare un apporto prezioso a cio’ che stiamo facendo.Per quanto riguarda la final-eight di Coppa Italia, ci aspetta il Lodi. Chiaramente i favoriti sono loro, ma nessuno parte battuto. Credo nemmeno loro siano tanto felici di incontrarci. Affrontiamo una squadra fortissima, costruita per vincere ma non abbiamo assolutamente paura. Sarà una gara secca e speriamo di ripetere quanto abbiamo fatto lo scorso anno, quando abbiamo eliminato un altro avversario fortissimo e favorito come il Forte dei Marmi.”
Nel Bassano, che ormai da tre mesi non puo’ schierare la formazione al completo, fa finalmente il suo rientro in pista il totem difensivo Panizza, che si e’ totalmente ripreso dall’infortunio subìto. Inizia ora una volata che si concludera’, speriamo positivamente a maggio con i play-off.