Monfalcone si prende la rivincita, Oxygen costretto allo stop

0

Sconfitta senza appello per l’Oxygen Basket Bassano che dopo i derby vinti con Castelfranco e Montebelluna, è costretto a subire uno stop per mano di una della formazioni più accreditate del torneo. Bassano parte a razzo e incassa il primo parziale, chiudendolo sul 24-19. Ma è solo un’illusione: i padroni di casa prendono in mano le redini del gioco e, nella seconda frazione   lasciano ai bassanesi solo un canestro imponendosi con un netto 14-2. Ben 10 punti separano le due formazioni anche nel terzo quarto, terminato 20-10 e a nulla serve il ritorno dei bluargento nell‘ultimo parziale chiuso 15-12 per i ragazzi di Papi. Finisce 65-51. Miglior realizzatore per i bassanesi Idiaru con 10 punti, per il Monfalcone 17 punti di Bonetta e 20 di Petrovic.