Migross Asiago in trasferta a Lusteanu in cerca del sorpasso

0

La Migross Supermercati Asiago Hockey torna in trasferta e va a fare visita al Lustenau. Gli austriaci sono secondi nel master round, alle spalle dei Rittner Buam, con i loro 6 punti, a due lunghezze dai Giallorossi.

Per l’Asiago ancora fuori Kolanos, in fase di recupero, e Strazzabosco, che dovrebbe tornare ad allenarsi con la squadra in settimana. A queste due assenze si aggiunge quella di Mantovani, che verrà sostituito nell’occasione da Luca Stevan.

La truppa di Barrasso arriva dalla sconfitta maturata all’Odegar con il Renon sabato, mentre il Lustenau è riuscito a recuperare lo svantaggio di 3 a 1 nei confronti del Val Pusteria e a vincere ai rigori. I due precedenti stagionali parlano di una vittoria per gli austriaci, 4 a 2, e una per gli Stellati, 3 a 2 all’overtime.

La classifica è molto corta e fare punti in questo momento è fondamentale per conquistare posizioni in ottica playoff. Durante la regular season i due team hanno guadagnato entrambi 56 punti, il Lustenau segnando 106 goal e subendone 77, l’Asiago mettendo a segno 102 reti e subendone 64. A guidare la classifica marcatori Giallorossa ci sono sempre Scandella e Nigro, il primo con 41 punti, il secondo con 40. Nelle fila del Lustenau il miglior marcatore è Gricinskis con 37 punti, seguito da Vala con 36. Il team del Voralberg può contare anche sulle prestazioni di Devecka, che, con i suoi 34 punti, risulta essere il miglior marcatore tra i difensori.

Attenzione anche alla sfida tra i pali: si affrontano infatti il secondo e il terzo portiere per media parate del campionato. Cloutier sta parando con il 93,2% e davanti a sé ha solamente Tragust del Val Pusteria, mentre Machreich del Lusteanu sta parando con il 93,1%. I due goalie sono anche secondo e terzo per minuti giocati in questa prima stagione di SKY Alps Hockey League, Cloutier ha giocato 1883 minuti, mentre Machreich 1878.

Ingaggio stasera alle 19:30 alla Rheinhalle di Lustenau,

Le altre partite di domani: Feldkirch – Val Pusteria, Kitzbuhel – Vipiteno

Classifica Master Round: Rittner Buam 11, Lustenau 6, Jesenice e Val Pusteria 5, Asiago 4, Feldkirch 0.

Classifica Girone di qualificazione “A”: Cortina 9, Salzburg II 6, Gherdeina 5, Bregenzerwald 3, Fassa 0.

Classifica Girone di qualificazione “B”: Zell am See 11, Egna 7, Vipiteno 4, Klagenfurt II e Kitzbuhel 0.