Amato-Pallares: il derby con il Valdagno finisce in parità

0

Proprio come all’andata, finisce in parità il derby tra  Bassano e Valdagno: un 1-1 che non designa vinti né vincitori e che più degli attacchi ha visto protagonisti portieri e difese. Un gol a testa per tempo: Amato per Bassano e Pallares per Valdagno. Un punto che non serve a modificare la classificai, ma  piuttosto a confermare le posizioni.

I maggiori rimpianti sono in casa bassanese, con i giallorossi che sprecano tre punizioni di prima e due power play, mentre gli ospiti non sfruttano un rigore di Montivero,ma riescono invece a concretizzare la superiorità numerica per agguantare il pari.  Sabato per il Bassano sarà di nuovo tempo di “derby”: quello giallorosso con il Lodi.

HOCKEY BASSANO – ADMIRAL VALDAGNO 1938: 1-1 (1-0)

Marcatori: ; PT: Amato S. 4’26” , ; ST: Pallares Peidro L. 46’16” (Rig.),

Hockey Bassano: Dal Monte M.;(Merlo D.);Julia M.;Amato S.;Panizza M.;Canesso E.;Milani M.;Baggio M.;Neves D.;Tataranni M.;

Admiral Valdagno 1938: Cunegatti M.;Zambon F.;Brentan A.;Campagnolo S.;Nicoletti D.;Montivero M.;Bertoldi A.;Pallares Peidro L.;Guiotto F.;Fariza J.;

Espulsioni: Esp.Temp. Nicoletti D. 2′, Esp.Temp. Julia M. 2′, Esp.Temp. Pallares Peidro L. 2′,

Arbitri: Bonuccelli G. (Viareggio) – Stallone (Bari)

Allenatori: Marzella Pino (Hockey Bassano) – Vanzo Franco (Admiral Valdagno 1938)